new icn messageflickr-free-ic3d pan white
Finalmente libero! | by zipckr
Back to photostream

Finalmente libero!

.

finalmentelibero.ning.com

 

Il libro "Finalmente libero!" (M.Marchesi, G.Concas, G.De Petra, F.Marzano, P.Zanarini - McGraw-Hill, 2007) nasce da contributi e discussioni del convegno PAAL 2007 svoltosi a Pula.

.

Finalmente LIBERO!

 

SOFTWARE LIBERO E STANDARD APERTI PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI

 

ISBN 9788838665400

 

Questo libro vuole fornire un servizio utile per comprendere un fenomeno di dimensioni già rilevanti e destinato a crescere rapidamente, rivolto soprattutto ai decisori pubblici, che oggi hanno l`opportunità di scegliere un percorso nuovo, che diminuisca i costi, liberi l`amministrazione dai vincoli dei sistemi proprietari e consenta una maggiore diffusione della conoscenza.

Il volume introduce le caratteristiche del software libero e a sorgente aperto, ne esamina l`attuale situazione di adozione nelle Pubbliche Amministrazioni, presenta le soluzioni mature attualmente presenti sul mercato e tratta del problema degli standard, fondamentale per liberare il mercato dai monopoli e far comunicare applicazioni eterogenee.

Sono poi descritti alcuni casi pratici di adozione di software libero per Pubbliche Amministrazioni e analizzati i modelli di business dell`Open Source. Il libro termina superando il software e applicando l`idea di "apertura" ai contenuti culturali e ai servizi, nella logica del Web 2.0.

 

Il titolo del libro è tratto da un antico spiritual, riportato sulla tomba di Martin Luther King Jr.: "Finalmente libero! Finalmente libero! Grazie a Dio onnipotente sono finalmente libero!"

 

INDICE

 

1) Che cos’è il software libero

2) FLOSS e Pubblica Amministrazione

3) FLOSS: gli indirizzi europei, la normativa italiana e le leggi regionali

4) FLOSS e politiche dei governi

5) La spesa in licenze d’uso per prodotti software nella PA locale italiana

6) EROSS: un’indagine di utilizzo di software FLOSS nei comuni

7) La produzione del software

8) Le attuali applicazioni FLOSS mature per la PA

9) Gov4J: una Jakarta italiana per il rafforzamento dell’Open Source nella PA

10) Il problema degli standard aperti e dell’interoperabilità

11) Open Source e Pubblica Amministrazione: il punto di vista dell’utente

12) Open Standard e OpenDocument Format

13) L’implementazione OpenSPCoop 1.0 della Specifica SPCoop

14) Una strategia trentina per l’interoperabilità

15) Una soluzione Open Source per il monitoraggio e la gestione della Cooperazione Applicativa

16) Migrazione a strumenti di produttività aziendale Open Source l’esperienza Galliera

17) ht://Miner, un sistema FLOSS di data mining per lo studio dei comportamenti degli utenti su Internet

18) MediaDART: un framework open source per la condivisione di contenuti multimediali

19) Software libero ed ecologia

20) Modelli di business Open Source

21) Open Source e modelli di business: come creare valore per le PA il system integrator e il caso Engineering

22) Contenuti FLOS (Free Libre Open Source)

23) Open*

.

2,601 views
0 faves
0 comments
Taken on November 30, 2007