new icn messageflickr-free-ic3d pan white
Col Visentin e Lago di Santa Croce, da Valdenogher (La terra dei Cimbri, Tambre - Belluno). | by SolitudeWays.
Back to photostream

Col Visentin e Lago di Santa Croce, da Valdenogher (La terra dei Cimbri, Tambre - Belluno).

Col Visentin:

Il Col Visentin (1.763 m s.l.m.) è una montagna delle Prealpi Bellunesi che si trova in Veneto tra la provincia di Belluno e la provincia di Treviso.

Il versante settentrionale, dai pendii dolci, appartiene alla provincia di Belluno, mentre quello meridionale, più scosceso, alla provincia di Treviso.

Con i suoi 1.763 metri di altitudine domina la Val Lapisina.

Il Col Visentin è meta di facili escursioni a piedi dal Nevegal. Si può partire dal Rifugio Casera lungo la Faverghera (1.030 m), percorrendo il sentiero "delle creste" o la sottostante stradina fino al Rifugio V Artiglieria Alpina/Col Visentin a metri 1763, anch'esso in provincia di Belluno.

 

Lago di Santa Croce:

Il lago di Santa Croce è un lago naturale (il cui bacino è stato ampliato artificialmente negli anni trenta) situato in provincia di Belluno, nella zona dell'Alpago, al confine con la provincia di Treviso.

Sul lago si affacciano i centri abitati di Farra d'Alpago a nord, della frazione di Poiatte a est, del paese di Santa Croce del Lago a ovest e della frazione de La Secca a nord. Inoltre, l'intero versante occidentale del lago è attraversato dalla strada statale 51 di Alemagna, che costituiva la principale via di comunicazione tra la provincia di Treviso e la provincia di Belluno prima dell'inaugurazione nel 1995 del tratto Vittorio Veneto-Belluno dell'autostrada A27.

Il Lago di Santa Croce e, più a sud, il Lago Morto rappresentano due esempi di laghi intravallivi formatisi per sbarramento alluvionale, morenico e di frana.

2,643 views
63 faves
129 comments
Taken on August 11, 2012