2014-11-04- Monticelli d'Ongina (Piacenza)
La rocca Pallavicino-Casali a Monticelli d’Ongina. Edificata dai cremonesi per la prima volta nel 1298. L’attuale edificio è risalente al XV secolo e fu possesso dei Pallavicino (quelli dello Stato autonomo che comprendeva Cortemaggiore, Busseto, Fiorenzuola d’Arda, ecc…) sino al secolo XVI. Venne quindi trasmesso per eredità ai Casali che lo tennero fino al XX secolo.
All’interno, nella cappella, è conservata una pregevole serie di affreschi del XV secolo attribuiti a Bonifacio Brembo* e ospita il museo etnografico del Po.
* miniaturista d'eccellenza, di origine cremonese, lavorò per i Visconti e gli Sforza. Alcune sue opere sono conservate al Brera.
--------------------------------------------------
Il mulino sul Po è stato un mitico locale di ritrovo degli anni 50-60. Elegante ma popolare, albergo e ristorante, locale da ballo molto frequentato...fino al suo declino.
--------------------------------------------------
L'Ongina con Monticelli e San Nazzaro non c'entra un bel niente...
Qui ci sono il Chiavenna e il Po.
10 photos · 36 views