new icn messageflickr-free-ic3d pan white
Dello sciogliere e altre cose #1 | by Trillii
Back to group

Dello sciogliere e altre cose #1

Alluderti, eluderti,

come afferrare quest’ombra della tua vita che nella mia

memoria passa

questa notte in cui fischiano sul fiume barche o nuvole.

Non che mi manchi volontà di “a parte”;

rimescolo il tè, attacco un bottone, guardo dalla finestra

gli ultimi passeri che si addormentano nei castagni.

Perché desiderarti se domani andrò a comprarmi datteri

in una strada coi muri come spalle?

Non so se ti amo, se ti cresco o ti sciolgo

in tante acque di memoria.

Alluderti è star da solo profondamente con me stesso,

eluderti è la festa della piazza, le stesse farinate

che raffigurano la vita con le sue quattro stagioni.

E’ facile applaudire la nuova commedia;

solamente che tu in ogni cucchiaino ti affacci,

solamente che tu mi duoli la testa,

solamente che tu mi stringi la cintura fino all’ultimo buco,

solamente amore mio.

 

Julio Cortazar - Cura per gli spaventi

387 views
2 faves
3 comments
Taken on September 12, 2009