flickr-free-ic3d pan white
View allAll Photos Tagged calabria

...Dopo la tempesta.........( Presso S. Severina )

In fondo la fotografia è un modo più sbrigativo per fare una scultura. Robert Mapplethorpe

On Explore August 4th 2008

 

Thanks all!!!

Massiccio dell'Aspromonte

°_° In vacanza...nella mia Calabria

Badolato è un piccolo borgo medievale arroccato su una collina...

www.cir-onlus.org/Progetto Badolato.htm

Il cielo di "Gioiosa Ionica" / The "Gioiosa Ionica" sky

Se vi fa piacere lasciate un commento

I pensieri felici si conquistano adottando i sogni e crescendoli nella speranza di poterli cavalcare ... (soul)

 

NON utilizzare questa foto senza il permesso dell'autore.

Tutti i diritti sono riservati.

 

DO NOT use this photo without permission from the photographer

All rights are reserved.

_______________________________________________________________

  

Spiaggia di Santa Maria del Cedro, Calabria.

 

Ultimo giorno di vacanza...ultima occasione per inventarmi la foto dell'estate.

Our beautiful southern Italy!

"[...] Ma come vorrei che vi fosse la stessa cura in tutto. Che la segnaletica per giungervi non fosse "sparata" da mani incivili, che nessuno appiccasse incendi, che la gente fosse educata all'arte del bello. Quanto è brutto, specie in questo mese di agosto, dover assistere allo spettacolo deprimente dei sacchetti di rifiuti sbadatamente "dimenticati" tra gli alberi!

Il gusto del bello fa crescere, allarga gli orizzonti dei nostri giovani, educa al bene e al vero, secondo la triplice circolazione medioevale, dove il bello, il vero e il buono si intrecciano. Non c'è mai l'uno senza l'altro. Il bello, tuttavia, è il primo dei tre doni, la sua manifestazione. Perché apre al buono e fonda il vero.

Non per nulla, penso che, alla fine di tanti dibattiti, va sempre riproposta la tesi che il bello è la miglior forma di antimafia. [...]

Perchè un bosco curato parla da solo di un popolo che privilegia il bene comune. Un sentiero rispettato conduce sempre a vette di legalità. Gli alberi ripiantati invitano a subito a far rinascere la speranza in ogni cuore ferito dalla vita. Una segnaletica puntuale è un gesto di cortesia. Il sottobosco pulito invita alla sosta contemplativa del bello.

Il bosco così si fa maestro.

Perchè se il bosco è verde, il mare è blu!"

 

[tratto da un editoriale di Giancarlo Bregantini - vescovo - "Nel silenzio della foresta" - su "Il Quotidiano della Calabria" del 3 agosto 2008]

Se vi fa piacere lasciate un commento

[Al centro, la SGC Ionio - Tirreno, 40 km per passare dal Mar Tirreno al Mar Ionio.]

italia - calabria - gerace

my favourite village

Dopo una "vita " trascorsa a navigare.......

Lasciami ancora solcare il mare, questo mare che amo, queste nebbiose notti dove il silenzio è vita per me,......

 

Il gozzo è una barca da pesca che ha le sue origini nella tradizione marinara italiana

La struttura portante del gozzo è una solida chiglia che corre da poppa a prora alla quale sono attaccate una serie di costole che compongono l'ossatura dell'imbarcazione. Il risultato è analogo ad una gabbia toracica, alla quale viene appoggiato il fasciame costituito da una serie di tavole di legno disposte da prora a poppa.

 

Le forme del gozzo sono particolari e caratteristiche, a partire dai masconi, molto tozzi così come la prua e la poppa; la chiglia funge sia da spina dorsale dell'imbarcazione, che da deriva, sporgendo al di sotto dello scafo e terminando a poppa all'altezza del timone, sorreggendone le femminelle, ed a prora con un prolungamento tipico chiamato pernaccia.

  

1 3 4 5 6 7 ••• 79 80