scuoladelviaggio > Collections

La Scuola del viaggio 2008 a Marsala? Sono quelli che…

…hanno campato una settimana ad arancini e brioches col gelato.
…vanno al ristorante e ordinano un’insalata.
…vanno al ristorante e vincono due bottiglie di Marsala.
…hanno imparato che la pizza non sempre è commestibile.
…mangiano cous cous sulla terrazza dell’albergo.
…si svegliano alle 6 sei per andare al mercato del pesce.
…il mercato apre alle 7.
…hanno ravanato tra le alghe alla ricerca di un pezzo di coccio di dubbia provenienza.
…hanno recuperato la scarpa di Cleopatra.
…Firivilli si ì firiti, ma sa comunque disegnare da dio.
…non sanno disegnare nemmeno la casetta con l’albero.
…hanno fatto amicizia con il figlio della fornaia.
…hanno socializzato con i vecchietti del paese.
…hanno fotografato uno a uno tutti i vecchietti del paese.
…vagano alla ricerca dell’antro della Sibilla.
…si siedono sui poveri resti del mosaico della Sibilla.
…pazzerella è bandito per almeno vent’anni.
…il geco invece glielo comprano.
…lei ha un colpo di fulmine ma lui è cieco.
…si accorgono che l’immagine appesa dietro al pescatore, a una seconda analisi, si rivela essere Che Guevara e non Padre Pio.
…hanno guardato basiti il busto di Mussolini (che sembrava ricambiare lo stesso sguardo, ugualmente sorpreso e sdegnato dal fatto di trovarsi nelle stessa stanza con loro).
…discutono dei massimi sistemi con Pillola.
…si trascinano a un falò sulla spiaggia.
…poco ci manca che non incendino tutta la spiaggia.
…suonano la chitarra.
…sanno solo le parole della "Canzone del Sole" (e neanche tutte).
…nuotano nei tunnel.
…hanno paura delle meduse.
…hanno paura dei cani.
…i cani, invece, li adorano.
...dormono come delle pietre.
…si tagliano i baffi.
...sono rimasti con la voglia di conoscere Ignazio.
...girano in bici.
...girano coi muli.
…mettono una rana nel motore.
…Tony e Maureen gli stanno sulle palle perché gli hanno fregato l’idea.
…sono nati nella generazione sbagliata.
…decidono di rimediare al fatto di essere nati nella generazione sbagliata facendo una passeggiata su un’isola deserta, nel bosco, di notte, senza torce.
…ognuno ha le stelle cadenti che si merita.
…nessuno li aveva avvisati che si doveva dormire in spiaggia.
…danno l’assalto alla barca in stile pirati dei caraibi.
…sono proprio ganzi.
…è inutile che smentiscano. Tanto non ci sono cazzi: assomigliano a Janis Joplin e se ne devono fare una ragione.
… Tiziano Ferro è diventato improvvisamente, e contro ogni previsione, il loro mito.

viaggio di notte

viaggio di notte

10 photos

Marsalasai

Marsalasai

9 photos

marettimo

marettimo

13 photos

Mercato Marsala

Mercato Marsala

2 photos

incontri

incontri

6 photos

Philosophy

Philosophy

1 photo