new icn messageflickr-free-ic3d pan white
Monument Valley, Utah | by DiFo&Natura
Back to photostream

Monument Valley, Utah

The Monument Valley, Utah, USA

 

La Monument Valley è un'icona degli Stati Uniti occidentali. Il pianoro desertico è in realtà di origine fluviale e si trova al confine tra Utah e Arizona in un'area abbastanza isolata quanto estesa che dista più di 70 km dalla cittadina più vicina: Kayenta. La strada che conduce alla Monument Valley nella parte terminale è altrettanto famosa: essa segue un percorso rettilineo in leggera discesa che dà al viaggiatore l'impressione di calarsi all'interno della valle. La strada principale che conduce al luogo è la Highway 163. Il territorio è prevalentemente pianeggiante ad eccezione del fatto che la pianura è cosparsa da una sorta di guglie dette butte o mesas. Questi edifici naturali formati da roccia e sabbia hanno la forma di torri dal colore rossastro (causato dall'ossido di ferro) con la sommità piatta più o meno orizzontale; alla base si accumulano detriti composti da pietrisco e sabbia.

La zona è abitata da indiani Navajo ai quali era stata destinata come riserva. Gli indiani si occupano dell'organizzazione sebbene non vi siano motel o alberghi nella valle e durante le escursioni, che è possibile in una certa misura effettuare con il proprio veicolo, si trovano una discreta quantità di bancarelle con le quali i Navajo vendono le loro manifatture.

Non è raro incontrare un set cinematografico durante la visita lungo le numerose strade sterrate che percorrono la valle infatti il luogo fa spesso da ambientazione a film western come in passato.

Al Monument Valley Visitor Center è possibile scegliere di visitare la vallata con una guida Navajo a cavallo della durata di 4 ore circa oppure in macchina della durata di 2 ore. La strada sterrata che percorre la valle è sconsigliata alle macchine che non siano fuoristrada in quanto è pericolosa e dissestata. Durante le piogge torrenziali che saltuariamente si scatenano nella valle alcune zone potrebbero allagarsi nell'arco di pochi minuti lasciando il guidatore in panne.

La tribù dei Navajo vive ancora nella Monument Valley ed è possibile, con discrezione, dialogare con alcuni durante la visita nel parco.

 

Monument Valley is officially a large area which includes much of the area surrounding Monument Valley Navajo Tribal Park, a Navajo Nation equivalent to a national park. Oljato, for example, is also within the area designated as Monument Valley. At the Park there is a visitor center, and a small convenience/souvenir shop and a restaurant. Visitors can pay an access fee and drive through the park on a 17-mile (27 km) dirt road (a 2-3 hour trip). Tours are also available, and the fee varies between about $40 and $100 per person depending on the services provided and route. There are parts of Monument Valley which are only accessible by guided tour, such as Mystery Valley and Hunt's Mesa. Horseback rides are also available from various establishments both inside the park and in the general Monument Valley area, and rates vary widely depending on the length of the ride. Rides may be only an hour, or overnight camping trips. Additionally, hot air balloon flights are available May 1 through October 31, and small airplane flights are sometimes available. Monument Valley is part of the Grand Circle, which includes the Grand Canyon, Mesa Verde, Bryce Canyon National Park, Zion Canyon National Park, Capitol Reef, Natural Bridges National Monument, Hovenweep, Arches National Park, and many other attractions.

     

5,282 views
11 faves
26 comments
Taken on August 9, 2009