new icn messageflickr-free-ic3d pan white

sarcophagus

In memory of "Carlon"

 

Lauro Decarli, era nato a Capodistria 82 anni fa, dove nel 1948 conseguì la maturità classica. Costretto all’esilio in seguito a precise minacce subite in occasione delle elezioni farsa indette dagli occupatori nel 1950, venne a vivere a Trieste ove iniziò a coltivare gli studi sulla piccola patria perduta. Con lui, dopo Aldo Cherini, morto un anno fa, scompare l’ultima memoria storica di Capodistria.

 

Questo il suo prezioso curriculum.

 

1976

Pubblica a proprie spese il volume ORIGINE DEL DIALETTO VENETO ISTRIANO, pagg. 144.

 

1977

Cura l’edizione postuma di: Benedetto Lonza, APPUNTI SUI CASTELLIERI DELL’ISTRIA E DELLA PROVINCIA DI TRIESTE.

 

1978

UNA PAGELLA PER OSIMO, Ed. Il Canto del Cigno 1978, pagg. 35.

 

1981

Cura l’edizione postuma di: Benedetto Lonza, LA CERAMICA DEL CASTELLIERE DEGLI ELLERI.

 

1982

UN PRECURSORE DELL’UMANESIMO, in “Beato Monaldo da Giustinopoli 1210- 1280” . Trieste 182 pagg. 81-90 (poi negli atti del convegno “L’umanesimo in Istria”, Firenze 1983, pagg. 133-142.

 

1982

SAGGIO DI BIBLIOGRAFIA MONALDINA, idem, pagg. 131-164.

 

1983

BEVE NOTA SUL CASTELLIERE DI MONTE SAN MARCO DI CAPODISTRIA, in “Atti della Società per la preistoria e la protostoria della Regione Friuli Venezia Giulia vol. IV, 1978-1981, pagg. 89-92.

 

1985

IL VENETO ISTRIANO pubblicato nella collana “Guida ai dialetti veneti a cura di Manlio Cortelazzo VII”, pagg. 91-125, Padova.

 

1991

TOPONIMI DI MARE DEI PESCATORI CAPODISTRIANI in AMSI 1991 e poi in BALM, Pisa 1994.

 

1992

CALEGARIA, in AMSI 1992, pagg.271-275.

 

1994

UNA LOCUZIONE DIALETTALE CAPODISTRIANA: bàter tremòn, ion AMSI 1994, pagg. 376-384.

 

1997

ISTRIA-DIALETTI E PREISTORIA, in collaborazione con Giuseppe Brancale, Trieste 1997, pagg. 142.

 

2000

VERSI PER UNA VITA PERSA, Trieste aprile 2000, pagg. 48.

 

2003

CATERINA DEL BUSO - Capodistria attraverso i soprannomi “necroscopia di una città”, Edizioni Italo Svevo – Trieste, pagg. 800. E’ la sua opera omnia, frutto di una ricerca trentennale sulla composizione etnico linguistica della città.

1,553 views
4 faves
30 comments
Taken on March 8, 2009