new icn messageflickr-free-ic3d pan white
La stanza tranquilla e in penombra | by OzMa*Fra
Back to group

La stanza tranquilla e in penombra

il loro isolamento, la musica che ancor vibrava nelle loro orecchie li univano l'uno all'altra. Quell'unione lo esaltava, smussava le angolosità del suo carattere, riempiva di emozioni la sua attività mentale. Vi erano momenti in cui si sorprendeva in ascolto del suono della propria voce. Pensava di essere asceso ai suoi occhi ad un'angelica statura; e mentre legava sempre più a sé la fervida natura della sua compagna, udiva quella voce strana e impersonale che riconosceva per propria insistere sull'incurabile solitudine dell'anima.

 

Gente di Dublino - James Joyce

1,432 views
42 faves
35 comments
Taken on June 19, 2012