Wiegenlied - Ninnananna per l'ultima notte a Terezin - Pavel Zalud Orchestra
"Wiegenlied - Ninnananna per l'ultima notte a Terezin" con la Pavel Zalud Orchestra e 13 strumenti originali dal ghetto di Terezin.
Un progetto a cura di Matteo Corradini e Officine della Cultura in scena a partire dal Giorno della Memoria 2016.
Per informazioni: www.officinedellacultura.org - info(at)officinedellacultura.org.

Negli scatti il debutto tra il Teatro Municipale di Piacenza e il Teatro Verdi di Monte San Savino (AR).

Con: (percussioni) Massimiliano Dragoni, (contrabbasso) Luca “Roccia” Baldini, (fisarmonica) Riccardo Battisti, (tambura e bouzouki) Massimo Ferri, (mandolino) Massimo Greco,
(flicorno basso) Saverio Zacchei, (tromba) Leonardo Morella, (clarinetti) Gabriele Coen, Gianni Micheli e Alessandra Andreani, (oboe) Lea Mencaroni, (violino) Mariel Tahiraj, (flauto traverso) Enrico Fink, (ottavino) Lavinia Massai.
Voce narrante: Matteo Corradini.
17 photos · 19 views