new icn messageflickr-free-ic3d pan white
Mercoledì 15 maggio 2013 | by Nico Musella
Back to photostream

Mercoledì 15 maggio 2013

 

Mamma mia! Ragazzi, come siamo messi male: sono più di vent'anni che il nostro paese è ostaggio della pseudo politica liberista e dei processi dello psico nano. Non se ne può più. Non si riesce a fare uno straccio di seria riforma che faccia avanzare l'Italia al pari degli altri paesi europei. Siamo il fanalino di coda in tutto. Vanno avanti sempre e solo chi ha le mani impastate nella corruzione mafiosa e nell'intrallazzo. Qua la gente si ammazza per la mancanza di lavoro e per i tagli al welfare, e la nostra squadra di governo che fa? Vanno in abazia, per discutere di aria fritta. Mentre il despota di Arcore riunisce tutto il plotone di esecuzione mediatica, per salvarsi il culo dai processi e per sparare sui giudici del Tribunale di Milano. Naturalmente scegliendo come bersaglio principale il magistrato Ilda Boccassini. Ma lei che ci può fare se il vecchio miliardario rattuso vive a Milano? Andasse a vivere a Brescia, e facesse li i sui reati, così Ghedini e Longo non si affannano più con tutte quelle ricusazione per “fumus persecutionis”. Ma non credo che gli convenga, perché così non avrebbe più nessun capro espiatorio...

 

353 views
0 faves
0 comments
Taken on February 24, 2012