Irpinian Graffiti Night
Il progetto “Irpinian Graffiti” nasce in primavera dall'idea di Mediateur - società che si occupa di promozione e servizi per la cultura - di realizzare un contest di street art mettendo gratuitamente a disposizione materiali, supporti e soprattutto spazi all'interno del polo museale del Museo Irpino-Carcere Borbonico. L'intenzione è stata quella di aprire a writers e graffiti le porte di un contesto che - a torto - non sembrerebbe adatto o pronto ad accoglierli, e di legittimare definitivamente, se mai ce ne fosse ancora bisogno, l'arte cosiddetta "di strada"; anche in un museo meridionale. Le opere realizzate hanno formato una nuova e inconsueta collezione arricchendo il patrimonio storico-artistico del polo museale irpino.
L'evento ha tutta l'intenzione di diventare un appuntamento annuale per la comunità artistica campana.
56 photos · 96 views