new icn messageflickr-free-ic3d pan white

Vista da Montefalco, "la ringhiera dell'Umbria"

Montefalco è un comune di 5.702 abitanti della provincia di Perugia. Punto di riferimento della regione vinicola in cui si producono il Sagrantino di Montefalco e il Montefalco Rosso.

 

Montefalco è situata in una posizione panoramica, dominante la pianura del Topino e del Clitunno. Per questa favorevole posizione è chiamata "la ringhiera dell'Umbria".

 

Il toponimo Montefalco si deve, secondo la tradizione, a Federico II di Svevia. L'imperatore, visitando i luoghi nel XIII secolo, constatando il gran numero di falchi presenti nell'area, decise di cambiare il nome della località da Coccorone (Cors Coronae) a quello attuale. La presenza dell'animale nel territorio è andata via via scemando, fino a raggiungere il minimo storico in età moderna. Il 31 luglio 2007 è stata liberata nei cieli di Montefalco una coppia di gheppi, con finalità di ripopolamento. Il progetto ha avuto un grandissimo successo e i gheppi si sono riprodotti.

 

Montefalco, Perugia

 

fotografia di Michele Pelosi

online su spettronaturale.it

immagine disponibile secondo la licenza Creative Commons

Attribuzione, Non commerciale, Condividi allo stesso modo

 

testo di Wikipedia®

testo disponibile secondo la licenza Creative Commons

Attribuzione-Condividi allo stesso modo; possono applicarsi condizioni ulteriori.

Vedi le condizioni d'uso per i dettagli.

Wikipedia® è un marchio registrato della Wikimedia Foundation, Inc.

 

Follow me on my website and also on other networks.

wow.michelepelosi.itplus.michelepelosi.itlinkedin.michelepelosi.ittwitter.michelepelosi.itfacebook.michelepelosi.it

1,477 views
2 faves
6 comments
Taken on September 7, 2011