new icn messageflickr-free-ic3d pan white
il Palazzo del Popolo di Pistoia all'inizio di Via di Stracceria | by Massimo Luca Carradori
Back to group

il Palazzo del Popolo di Pistoia all'inizio di Via di Stracceria

Questo edificio deve nome e fama ad una tradizione locale che lo ha sempre indicato quale sede dell'antica magistratura comunale. Tuttavia questa tradizione non ha mai trovato conferma nei documenti d'archivio. Al di là delle giustificate riserve il palazzo conserva comunque quell'aria autorevole e prestigiosa che in epoca medioevale contraddistingueva la residenza delle più importanti cariche civili.

La figura del Capitano, che aveva poteri militari e di tutela degli interessi del popolo che direttamente lo eleggeva, si affermò a Pistoia durante l'epoca comunale e restò in auge sino alla seconda metà del XIV secolo quando fu sostituito da un magistrato proveniente da Firenze.

Le prime notizie in merito alla residenza del Capitano del popolo risalgono alla seconda metà del Duecento, quando questi ed il Podestà, qualche volta di concerto qualche altra no, come si legge nei documenti dell'epoca, cominciarono ad acquistare edifici confinanti con la piazza del Duomo

473 views
0 faves
4 comments
Taken on November 12, 2011