new icn messageflickr-free-ic3d pan white
non tagliare i salari ma le spese militari | by mariarita.g
Back to photostream

non tagliare i salari ma le spese militari

ricevo e giro. Firmiamo. Si può fare.

 

Non facciamo sacrifici per comprare armi !

 

Al presidente del Consiglio Monti:

non compriamo gli F35, strumenti di morte e causa di bancarotta per gli Stati.

   

Uno stato in crisi finanziaria non può fare questa follia

   

Alcuni anni or sono alcune migliaia di persone firmarono una lettera al Presidente Prodi con la quale chiedevano che il Governo italiano non comprasse 131 F 35.

Ho avuto più volte occasione di dire che non fummo noi (da soli) a far sì che quell’acquisto non avvenisse. Ma sicuramente vi contribuimmo in modo significativo.

Altrettanto facemmo con il Presidente Berlusconi. Con eguale positivo risultato.

Adesso non solo è cambiato il Presidente del Consiglio ma si avvicina sempre più il momento in cui il Governo deve decidere se acquistare oppure no gli F 35 per una spesa di oltre 16 miliardi di euro: più della metà della manovra “lacrime e sangue”!

Non dobbiamo lasciarli soli.

Dobbiamo aiutarli a dire NO

Per questo abbiamo scritto una nuova lettera da indirizzare al Senatore Monti.

Te ne mando una copia e mi auguro che anche questa volta vorrai aggiungere la tua firma a quelle di tante e tanti (ci auguriamo) altri.

Ma ti chiediamo non solo la tua firma ma di farti parte diligente presso i tuoi famigliari, i tuoi amici, i tuoi colleghi di lavoro per chiedere di fare altrettanto.

Ed infine, ma non ultimo, ti chiediamo di inviarla a tutti coloro di cui hai l’indirizzo di posta elettronica. Abbiamo bisogno di essere in tanti, in molti perché la nostra voce abbia udienza positiva affinchè fra le cose positive del 2012 ci sia anche la decisione del Governo italiano di non comprare F 35.

Una speranza che aggiungo ai migliori auguri.

Alberto Pacelli

      

Al signor Presidente del Consiglio dei Ministri Senatore Mario Monti

 

Fra i problemi insoluti che ha ricevuto in eredità dai Governi che l’hanno preceduta c’è la decisione se acquistare o no dalla Lockheed Martin Aeronautics 131 Joint Strike Fighter 135. Costo della operazione 30.000.000.000.000 delle vecchie lire (sempre che il costo non sia aumentato).

Lei è stato chiamato a presiedere il Governo in un momento in cui il Paese deve affrontare – per risolverli – grandi ed indilazionabili problemi: rilanciare lo sviluppo economico, dare una speranza di futuro e di dignità (lavoro) a milioni di giovani e di donne e a quella schiera sempre crescente di padri di famiglia espulsi, non per colpa loro, dal processo produttivo, abbattere il debito pubblico e riequilibrare i conti: garantendo a tutti i cittadini una condizione di vita dignitosa.

Spendere quella enorme somma per acquistare 131 F 35 significherebbe andare nella direzione opposta. Significherebbe non lavorare per uscire dalla crisi ma aggravarla ulteriormente.

E poi, perchè?

Perchè comprare 131 F 35 che, come Lei sa, sono cacciabombardieri - attrezzati anche con armi nucleari - da impiegare “a supporto ravvicinato alle forze di terra in teatri altamente sensibili come quelli urbani.” e che servirebbero, quindi, unicamente per andare ad ammazzare persone inermi ed innocenti ed a distruggere case, ospedali, scuole, fabbriche?

No, signor Presidente, nel momento in cui si chiedono ai cittadini sacrifici da “lacrime e sangue” questa sarebbe una scelta socialmente e civilmente incomprensibile ed inaccettabile.

Quei 30.000.000.000.000 se investiti nella ricerca scientifica, nella scuola, nella università, in progetti di sistemazione idrogeologica in un Paese in cui basta che piova perché si determinino frane, crolli, morti, possono essere un contributo a rendere “possibile” la riuscita di quel compito immane che il Paese ha dinnanzi. Non certo se utilizzati per acquistare 131 F 35.

Per queste ragioni e con la convinzione che la Pace sia un valore assoluto e che senza Pace non può

esservi progresso, chiediamo che il Governo assuma formale decisione di non acquistare gli F 35

  

Per aderire cliccare su:

www.change.org/petitions/presidente-del-consiglio-dei-min...

   

2,240 views
5 faves
24 comments
Taken on September 25, 2011