flickr-free-ic3d pan white

Trentino - Folgaria

Le tre comunità condividono una storia plurisecolare: a partire dagli insediamenti bavaresi del medioevo sino alle lotte per l’autogoverno delle Magnifiche Comunità e poi ai nostri giorni, dove la collaborazione riguarda tra l’altro il settore di promozione turistica. La lingua cimbra, un dialetto bavarese antico, è tuttora parlato nel comune di Luserna, dove c’è anche un centro di documentazione, mentre a Lavarone e Folgaria la lingua italiana è da tempo prevalente.

 

Le colline e i boschi circostanti i paesi conservano anche un significativo ricordo della storia recente: le fortificazioni della Grande Guerra, tra cui Forte Gschwent presso Lavarone, Forte Cherle, Forte Sommo Alto e Forte Dosso delle Somme presso Folgaria. Il turismo sull’altopiano si è ormai sviluppato sia per l’inverno sia per la stagione estiva, con possibilità di relax, percorsi per mountain bike, ed un carosello di sci alpino, senza dimenticare l’ottima infrastruttura per lo sci nordico.

740 views
2 faves
20 comments
Taken on July 17, 2010