new icn messageflickr-free-ic3d pan white
Rosso | by magaripotessi
Back to album

Rosso

La donna guardava le stelle

E le stelle si misero a parlare:

Vedrai che per Natale avrai un bambino

Un figlio a cui pensare...

Ed arrivò così dritto nel cuore

Un ragazzino con gli occhi come il mare

Capelli rossi rose senza spine

Le spine nei capelli fanno male...

Rosso non aveva di suo padre

La voglia di lavorare

Però quando parlava con la gente

Tutti lo stavano a sentire

Ogni sguardo che tirava era una bomba a mano

Viaggio d’andata senza ritorno

E chi dice che non era un vero uomo

E’ perduto da quel giorno...

Rosso sullo sfondo della croce

E la croce avrà un uncino

E Davide cucito sopra il petto

Nel cuore di Berlino...

Ma la calce che non serve per il pianto o per pregare

Finisce sopra i banchi della scuola

E i pezzi di quel muro ad uno ad uno

Venduti come Coca Cola...

Rosso Rosso Rosso Rosso Rosso

Controluce nel tramonto

Quando il sole muore e cambia

I colori del mondo

E quell’ uomo così rosso

come una rivoluzione

Ha una faccia sputata da giudeo

Ma in fondo che cos’ha una processione

Di diverso da un corteo...

Rosso rosso il sangue schizza in faccia

A chi passa per la strada

Rosso di frustate su quel rosso

Mandate dritte al cielo

La terra trema e si apre un pozzo

Un pozzo tutto nero

E anche se era un bandito o un indovino

Non è da tutti quando arriva la tua ora

Sorridere al destino

 

(Soundtrack: Edoardo De Angelis & Mario Castelnuovo, “Rosso"

 

background: “A Jewish boy has to carry the worries of a Jewish mother" by ybiberman

 

texture: “Tainted" by Skeletal Mess

3,367 views
6 faves
32 comments
Taken on July 15, 2012