flickr-free-ic3d pan white

Life in the river

The European chub (Squalius cephalus), sometimes called the round chub, fat chub, chevin, pollard or simply "the" chub, is a freshwater fish of the family Cyprinidae. It frequents both slow and moderate rivers as well as canals and still waters of various kinds in Europe.

 

Aquatic plants — also called hydrophytic plants or hydrophytes — are plants that have adapted to living in or on aquatic environments. Because living on or under water surface requires numerous special adaptations, aquatic plants can only grow in water or permanently saturated soil.

 

Il Cavedano (Squalius cephalus, Linnaeus 1758) è un pesce di acqua dolce appartenente alla famiglia dei Ciprinidi dell'ordine degli Cypriniformes.

È diffuso in tutta Europa e in alcune zone del Medio Oriente (bacino del Tigri e dell'Eufrate)Abita le acque dolci correnti, limpide e calme. Nei laghi si distribuisce lungo le acque litorali, nei fiumi fino agli estuari. È un pesce molto resistente agli inquinamenti, in quanto può risultare presente anche in acque rese eutrofiche da scarichi industriali o in siti a bassa concentrazione di ossigeno.

È caratterizzato dalla bocca grande e terminale, e dal corpo affusolato. La livrea è uniforme, grigio-verdastra (più chiara sul ventre), con scaglie bordate delicatamente di scuro. Le pinne sono bruno-giallastre.

Nei luoghi dove raggiunge le maggiori dimensioni (soprattutto nei grandi laghi del Nord-Italia) può arrivare ad una lunghezza di circa 60 cm e al peso di 3,5 kg, ma solitamente rimane di dimensioni più modeste.

I giovani formano piccoli gruppi, gli adulti hanno abitudini più solitarie.

La riproduzione avviene in tarda primavera (aprile-giugno) in acque poco profonde: le uova, gialle e molto piccole (0,7 mm) sono deposte su massi e tronchi sommersi, oppure sul fondo ghiaioso, e si schiudono entro una settimana.

Lo sviluppo è mediamente lento: la maturità sessuale giunge a 3-4 anni nei maschi e a 4-5 anni nelle femmine.Gli esemplari giovanili hanno dieta onnivora, così come gli adulti, che però si cibano anche di pesci.

 

Le piante acquatiche, chiamate anche idrofite, sono piante il cui fabbisogno idrico è massimo e che si sono adattate a vivere sommerse o galleggianti nell'acqua.

1,370 views
2 faves
0 comments
Uploaded on June 4, 2010