new icn messageflickr-free-ic3d pan white
Gru coronata (Balearica regulorum) | by Luigi Strano
Back to photostream

Gru coronata (Balearica regulorum)

La Gru coronata grigia (Balearica regulorum) è una delle gru più facilmente riconoscibile per via della cresta che porta sulla testa. Fa parte delle gru palustri, e porta anche un altro nome, gru coronata sudafricana.

Tale Gru la si può incontrare nell’ Africa centromeridionale, e quindi negli stati di Zaire, Uganda e zone ad esse limitrofe.

Vive in luoghi umidi ed erbosi che si trovano vicino ai laghi ed ai grandi fiumi. Cresce in gruppi molto numerosi, che si dividono quando devono accoppiarsi. Per nidificare viene preferito un posto acquitrinoso con pozze poco profonde, qui o in un isolotto di vegetazione o nell’intricato intreccio di canneti creano il loro nido.

La femmina riesce a deporre due o tre uova di solito, ad osservarle appaiono di color blu pallido, tali uova vengono controllate dai due genitori che a turno le incubano.

La schiusa e la nascita dei piccoli avviene dopo 29-31 giorni, e solo dopo pochi giorni, dove nel frattempo saranno accuditi dai genitori, lasceranno il nido.

876 views
0 faves
5 comments
Taken on April 25, 2008