new icn messageflickr-free-ic3d pan white
Scontro Aereo | by lucamontipo
Back to group

Scontro Aereo

Il cavaliere d'Italia (Himantopus himantopus, Linnaeus 1758) è un uccello di palude della famiglia dei Recurvirostridi.

Gli adulti sono lunghi dai 33 ai 40 cm e possono pesare anche 200 g.

Rispetto alla mole, questo uccello ha le zampe più lunghe di tutta l'avifauna: possono raggiungere anche i 30 cm di lunghezza. Durante il volo, il battito delle ali si alterna a brevi planate e le zampe escono dalla lunghezza del corpo, dando al cavaliere d'Italia un aspetto elegante. Hanno un becco lungo, nero e sottile; il corpo ha le parti superiori nere che contrastano con le parti inferiori bianco splendente. L'occhio ha un'iride rossa, con una pupilla molto grande: il ciò fa assomigliare l'occhio del cavaliere d'Italia a quello di un cucciolo di mammifero.

La femmina si differenzia dal maschio per avere le scapolari marroni, invece che nere. Un altro aiuto sulla distinzione del sesso potrebbe venire dal colore della nuca: il maschio ha più nero, ma questa differenza non è sempre vera, tanto che spesso le femmine presentano più nero di molti maschi. (fonte Wikipedia)

  

299 views
3 faves
3 comments
Taken on April 13, 2012