new icn messageflickr-free-ic3d pan white
...che i miei sogni erano solo illusioni... | by Lםla (like a buıםןןɹ stone)
Back to photostream

...che i miei sogni erano solo illusioni...

9 marzo, il giorno dopo l'8...il giorno della cosiddetta "Festa della Donna"...giorno che non ho mai festeggiato, da sempre!

Non sopporto quelle donne che escono a fare le stupide, mi intristiscono perché solo durante questo giorno si sentono "libere"..donne che dimenticano perchè è stata istituita questa festa....donne superficiali, secondo me....

 

E io, invece, voglio ricordare le ALTRE donne...quelle che non possono scegliere di essere libere...quelle che non possono scegliere di fare l'amore con chi amano o con chi loro piace...quelle che credono di poter realizzare i loro sogni e invece....i loro sogni sono solo illusioni...

 

I abhors the "Day of the Women" 'cause many women don't consider it as a commemorative day, but only a party day.....

 

Sono nata dove la pioggia porta ancora il profumo dell'ebano

Una terra là dove il cemento ancora non strangola il sole

Tutti dicevano che ero bella come la grande notte africana

E nei miei occhi splendeva la luna, mi chiamavano la Perla Nera...

 

A sedici anni mi hanno venduta, un bacio a mia madre e non mi sono voltata

Nella città con le sue mille luci per un attimo mi sono smarrita...

Così laggiù ho ben presto imparato che i miei sogni eran solo illusioni

E se volevo cercare fortuna dovevo lasciare ogni cosa

 

Ebano...

Jack O's bar, Parade hotel, from me une

Ebano...

 

Spesi tutto quello che avevo per il viaggio e per i miei documenti

A Palermo nel '94 eravamo più di cento giù al porto...

Raccoglievo le arance e i limoni in un grande campo in collina

Lavoravo fino a notte inoltrata per due soldi e una stanza nascosta

 

Ebano...

 

It's a long long night

It's a long long time

It's a long long road

Ebano...

 

Poi un giorno sono scappata verso Bologna con poca speranza

Da un'amica mi sono fermata, in cerca di nuova fortuna

Ora porto stivali coi tacchi e la pelliccia leopardata

E tutti sanno che la Perla Nera rende felici con poco...

 

Ebano...

Jack O's bar, Parade hotel, for me une

Ebano...

Ebano...

It's a long long night

It's a long long time

It's a long long road

Ebano...

 

Perciò se passate a Bologna, ricordate qual è la mia storia

Lungo i viali verso la sera, ai miei sogni non chiedo più nulla

Ebano...

 

Modena City Ramblers, Ebano

 

Ebano

  

non ho mai mandato avanti foto vecchie, non ho il tempo di realizzare qualcosa di nuovo per oggi, in realtà non avevo alcuna intenzione di postare qualcosa oggi.

Sono due anni che, a momenti alterni, posto qualcosa contro lo sfruttamento della donna, sia psicologico che fisico. Avrei potuto mandare avanti alcune immagini che ritengo belle e che, in effetti, hanno ricevuto molti commenti; invece, mando avanti questa, non è niente di che ma lo scritto lo urlerei.

Pur non avendo tempo da passare qui, oggi, ho deciso di farlo per due motivi:

1) trovo aberrante che delle donne postino fiori (mimose, soprattutto) oggi, dimenticando il REALE motivo di questa giornata INTERNAZIONALE (chi non lo conosce, può anche cercare sul banalissimo Wikipedia!) o pezzi di corpi solo per "irretire" gli uomini e senza alcuna velleità artistica. Magari oggi si potrebbe essere più Donne e meno femmine, si potrebbe essere meno vanitose.

2) non ne posso più di aprire la posta elettronica o sentire il bip bip dell'sms e trovare AUGURI! Ehi, oggi non c'è niente da festeggiare, oggi si ricordano 129 operaie morte BRUCIATE!

 

Sarò odiosa per molti, ma poco mi importa. Ormai ho imparato a fregarmene dei giudizi sulla mia persona, positivi o negativi che siano.

Sono di natura rompipalle, non posso esimermi dall'esserlo anche qui.

Ovviamente, rispetto tutti, rispetto che ho anche nei confronti di quelle donne morte in questa giornata e per tutte quelle che non scelgono certi mestieri (e non mi riferisco soltanto alle prostitute) e per quelle che sopportano abusi di ogni genere.

6,752 views
8 faves
33 comments
Taken on February 24, 2008