new icn messageflickr-free-ic3d pan white
Image from page 509 of "Trattato delle malattie mentali" (1905) | by Internet Archive Book Images
Back to photostream

Image from page 509 of "Trattato delle malattie mentali" (1905)

Identifier: trattatodellemal00tanz

Title: Trattato delle malattie mentali

Year: 1905 (1900s)

Authors: Tanzi, Eugenio, 1856-

Subjects: Psychology, Pathological Insanity (Law) Insanity Defense Psychopathology

Publisher: Milano : Società Editrice Libraria

Contributing Library: Francis A. Countway Library of Medicine

Digitizing Sponsor: Open Knowledge Commons and Harvard Medical School

 

 

View Book Page: Book Viewer

About This Book: Catalog Entry

View All Images: All Images From Book

 

Click here to view book online to see this illustration in context in a browseable online version of this book.

 

 

Text Appearing Before Image:

ta il Giano bi-fronte della pazzia circolare è:nettamente scolpito in uno desuoi aspetti, ed è appena accen-nato nellaltro ; ma la subitaneitàdel passaggio e la costanza deisintomi depressivi od esaltativi,per quanto ridotti, durante lin-tero periodo della depressioneo dellesaltaménto, non lasciano alcun dubbio sul genere della malattia. La pazzia circolare può decor-rere in tre modi differenti : 1.° Qualche volta le alterna-tive di melancolia e di mania siseguono senza interruzione., e imalati sono sempre pazzi. 2.° Altre volte, al terminedun ciclo completo, sintercalaun lucido intervallo più o menolungo e regolare, durante il qualela malattia resta sospesa ; per lomeno è certo che tutti i suoi sin-tomi, dal primo all ultimo, sirendono latenti. 3.° Finalmente, ed è leven-tualità più rara, il lucido inter-vallo può presentarsi non al ter-mine dun ciclo completo, ma alrisolversi dogni singola fase.Il ritmo con cui si seguono le due fasi opposte è spesso piuttosto affret-

 

Text Appearing After Image:

Fig. 109. — Pazzia circolare : fase maniaca. JLE PSICOSI AFFETTIVE 491 tato : brevi melancolie si avvicendano con brevi manie, e la durata deldoppio accesso non oltrepassa i quattro o cinque mesi. Talvolta i dueaccessi si svolgono ciascuno in due o tre settimane e non si protraggonoquasi mai per un anno o più, come avviene nella mania acuta e più spe-cialmente nella melancolia. 11 periodo melancolico tende a durare piùlungamente del maniaco. La regolarità delle alternative può assumere una precisione singolare.Unidiota venti novenne va soggetta da oltre sei anni ad accessi di de-pressione e di eccitamento che si danno il cambio nel breve periodo di48 ore, durando un giorno per ciascuno. Nella giornata dellesaltamentolammalata salta, corre, gesticola, vocifera, canta, tenta di togliersi levesti in preda ad unagitazione continua, intensa, irresistibile, benchésenzalcuna aggressività. Nella giornata di depressione sta accoccolata,sonnolenta, con laria triste, e rifiuta il cibo.

 

 

Note About Images

Please note that these images are extracted from scanned page images that may have been digitally enhanced for readability - coloration and appearance of these illustrations may not perfectly resemble the original work.

313 views
1 fave
0 comments