new icn messageflickr-free-ic3d pan white
Il tempio di Cerere o Athena | by - Gigapix -
Back to album

Il tempio di Cerere o Athena

Paestum (SA) - Italy

Questo tempio è datato intorno al 500 a.C., nel periodo di espansione della città. Convenzionalmente è chiamato tempio di Cerere, in quanto attribuito a questa divinità dai primi archeologi che lo scoprirono. La scoperta della stipe votiva negli anni Cinquanta ha permesso di stabilire che il tempio era dedicato alla dea Athena. Inoltre si è potuto stabilire, dal ritrovamento intorno al tempio di tre tombe e dai resti di un abitato bizantino, che nell’alto medioevo l’edificio fu ristrutturato ed utilizzato come chiesa cristiana. Da un punto di vista stilistico il tempio è periptero e di ordine dorico. “Il rapporto delle colonne ha raggiunto il numero di 6 x 13 prima che questo venisse assunto nella madrepatria come canone. Per la prima volta la distanza tra colonna e colonna, ora perfettamente uguale sia sulle facciate che nei lati, è considerata come elemento di misura della pianta. Si tratta, come nella Basilica, di una misura sacra, cioè di cento piedi di cm 31,8 (misura del piede dorico )“ . Il tempio, infatti misura m 32,88 x 14,54 ed é il più piccolo dei tre templi di Poseidonia. “La cella é preceduta da un ingresso monumentale, essendo il pronao formato da quattro colonne sulla fronte e sui due risvolti, mentre le estremità dei muri della cella terminano con delle semicolonne. E’ di notevole interesse che le colonne del pronao sono di ordine ionico: é la prima volta, nella storia dell’architettura greca che si ha una mescolanza di due stili diversi.”

 

This temple is dated around 500 BC, during the expansion of the city. Is conventionally called temple of Ceres, as attributed to this deity by archaeologists who first discovered. The discovery of stipe votive in the Fifties has allowed them to establish that the temple was dedicated to the goddess Athena. Moreover could be established, from recoveries around the temple of three tombs and ruins of a Byzantine settlement, which the high Middle Ages the building was renovated and used as a Christian church. From a stylistic point of view the temple is periptero and Doric order. "The ratio of columns has reached the number of 6 x 13 before it was taken in the motherland as a fee. For the first time the distance between the column and column, now perfectly equal on both sides that the sides are being considered as a measure of the plant. This is, as in the Basilica, a measure sacred, that is one hundred feet 31.8 cm (measurement of foot Doric). " The temple, in fact measure 32.88 x 14.54 m and is the smallest of the three temples of Poseidonia. "The cell is preceded by a monumental entrance, since the pronaos formed by four columns on the forehead and on two aspects, while the end walls of the cell end with the semi. It 'very interesting that the columns of pronaos are Ionic: is the first time in the history of Greek who has a mixture of two different styles. "

3,440 views
11 faves
50 comments
Taken on May 10, 2008