Gente in Aspromonte > Collections

Programma escursionistico 2018.
I crinali dell'Aspromonte sono stati da sempre di decisiva importanza per la storia delle civiltà umane succedutesi sul suolo della penisola calabrese; si dipartono come i denti di un pettine, verso le opposte direzioni, dalla vetta di Montalto, la massima cima presente con un'altitudine di 1956 m. s.l.m.
In queste aree predominano creste rocciose, pareti nude e strette gole, vette maestose dove nidificano le aquile, dove l'Aspromonte è impreziosito dal riposante verde dei fitti boschi di faggi e querce o da vasti altipiani, con scenari che si riflettono nell'azzurro intenso dei numerosi specchi d'acqua lacustri e fluviali che impreziosiscono il nostro territorio.

Crinali del Menta

Crinali del Menta

17 photos