new icn messageflickr-free-ic3d pan white
Crêuza de mä | by fotoserra
Back to group

Crêuza de mä

E 'n sciâ bàrca do vìn ghe naveghiêmo 'n scî schéuggi

emigrànti do rîe co-i ciòi 'nti éuggi

finchò-u matìn cresciâ da poéilo rechéugge

fræ di ganéufeni e de fìgge

bacàn da còrda, màrsa d'ægoa e de sâ

ch'a ne lîga e a ne pòrta 'nte 'na crêuza de mâ.

 

E nella barca del vino ci navigheremo, sugli scogli

emigranti della risata con i chiodi negli occhi,

finché il mattino crescerà da poterlo raccogliere,

fratello dei garofani e delle ragazze,

padrone della corda marcia d'acqua e di sale

che ci lega e ci porta in una mulattiera di mare.

 

Fabrizio De Andrè

---

Torre Nuova di Porto Conte e promontorio di Capo Caccia

Alghero, dicembre 2009

863 views
4 faves
16 comments
Taken on December 18, 2009