new icn messageflickr-free-ic3d pan white
La Sua Speranza | by Dob_Herr_Mannu
Back to group

La Sua Speranza

M o n t e p o n i . V i l l a m a r i n a

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

"Lasciate ogni speranza, o voi che entrate.

 

Per Loro, che per me ogni giorno hanno lasciato mogli e figli.

 

Per Loro, che per me ogni giorno hanno lottato col sangue e con le unghie.

 

Per Loro, che ogni giorno hanno scavato nel mio Ventre.

 

Dove io li ho sempre accolti, col mio calore, nel bene e nel male della Madre che sono per voi e per tutti.

 

Nonostante le Loro imprudenze.

 

Nonostante l'acqua di cui mi hanno privato.

 

Assetando un millenario organismo per appagare una sete diversa, quella insaziabile per i miei tesori.

 

Portati via, portati lontano. Persino da sé stessi.

 

Lasciate a me ogni speranza, o voi che ancor oggi osate entrare, affinché possa Essa finalmente sporgersi e scrutare giù,

nei miei profondi e sconfinati meandri di buia solitudine. Che uguale eppur diversa sarebbe comunque stata,

se non avessi mai visto quella Luce. Negli occhi.

 

Speranza... di sapere che il dolore patito insieme sia servito a uno scopo. E di rivederVi un giorno percorrere ancora le mie Vene

imbracciando elmetto e piccone.

 

Per una volta ancora qui sotto. Una soltanto."

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

"Abandon every hope, you who enter.

 

For Them, who have left their wives and children for me every day.

 

For Them, who have fought with their blood and nails for me every day.

 

For Them, who have dug every day into my Womb.

 

Where I always welcomed them with warmness, being the good and bad Mother I am, for you and for all.

 

In spite of their recklessness.

 

In spite of the water they have deprived me of, making a millenary organism thirsty in order to satisfy a different thirst, their insatiable thirst for my treasures.

 

Taken away, far away. Even from themselves.

 

Leave every hope to me, you who dare enter still today, so that She can finally lean down and take a look at my deep and boundless meanders of dark solitude. A solitude which would have been the same, yet different, had I never seen that Light. In the eyes.

 

Hope...to know that the suffering we have been through together was worthwhile. And to someday see You go again through my Veins wearing helmets and pickaxes.

 

Once again under here. Just once more."

 

M.P.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Shot with Nikon Coolpix L5

985 views
1 fave
0 comments
Taken on May 10, 2009