new icn messageflickr-free-ic3d pan white
Fontana Di Trevi (Particolare)[1731-1762] - Trevi Fountain (Particular)[1731-1762] | by deggio1974
Back to album

Fontana Di Trevi (Particolare)[1731-1762] - Trevi Fountain (Particular)[1731-1762]

La Fontana di Trevi è la più grande e, secondo il mio modesto parere, insieme alla Fontana Dei Quattro Fiumi del Bernini, una delle più note fontane di Roma, ed è considerata all'unanimità una delle più celebri fontane del mondo. La fontana, progettata da Nicola Salvi e adagiata su un lato di Palazzo Poli, è un connubio di classicismo e barocco e fu commissionata da Papa Clemente XII, nel 1731, dopo un combattuto bando di concorso.

L'opera era impostata secondo un progetto che raccorda influenze barocche e riprende l'idea di fondo di papa Urbano VIII e di Bernini, cioè quella di narrare, tramite architettura e scultura insieme, la storia dell'Acqua Vergine. In prima istanza le sculture furono affidate all'esecuzione dello Scultore Giovanni Battista Maini, morto insieme all'architetto prima della fine dei lavori, e concluse dallo scultore Pietro Bracci, coadiuvato dal figlio Virginio. La fontana viene finalmente ultimata dopo l'esecuzione del complesso scultoreo centrale, durante il pontificato di papa Clemente XIII il 22 maggio 1762, dopo tante tribolazioni e cambi di progetti durante la realizzazione, dopo trent’anni di cantiere, l’opera fu finalmente mostrata al pubblico in tutta la sua maestosità.

 

The Trevi Fountain is the largest and, in my humble opinion, along with the Fountain of the Four Rivers by Bernini, one of the most famous fountains of Rome, and is unanimously considered one of the most famous fountains in the world. The fountain, designed by Nicola Salvi and lying on one side of the Palazzo Poli, is a blend of classicism and baroque and was commissioned by Pope Clement XII in 1731, after a hard fought competition notice, the aforementioned architect Nicolò Salvi.

The work was set according to a project that connects Baroque influences and incorporates the idea of Pope Urban VIII and Bernini, which is to narrate, through architecture and sculpture collection, the history of the Acqua Vergine. In the first instance the sculptor was entrusted with the execution of the sculptor Giovanni Battista Maini, who died before the end of the work, and concluded by the sculptor Pietro Bracci, assisted by his son Virginio. The fountain was finally completed after the execution of complex sculptural center, during the pontificate of Pope Clement XIII May 22, 1762, after many tribulations and changes of projects during execution, after thirty years of construction, the work was finally shown to the public in all its majesty.

  

Per favore non utilizzare questa immagine su siti web, blogs o altri media senza mia esplicita autorizzazione.

Please don't use this image on websites, blogs or other media without my explicit permission.

 

Tutti i diritti riservati a deggio1974 Copyright ©

602 views
2 faves
10 comments
Taken on January 2, 2010