new icn messageflickr-free-ic3d pan white
Vortice Gaudì | by Cristina Negrini
Back to group

Vortice Gaudì

Barcellona - casa Battlò (1904/1906) - Antoni Gaudì

 

FOTO PUBBLICATA SULLA RIVISTA "OPEN SKIES" DI GIUGNO 2011. IL MENSILE VIENE DISTRIBUITO A BORDO DELLA COMPAGNIA AEREA DEGLI EMIRATI ARABI.

(a pag. 53-54 della rivista con la copertina viola)

issuu.com/motivatepublishing/docs/openskies_junemag_2011?...

 

Casa Battlò l'ho trovata stupefacente perché è tutta ispirata al mare (e io sono dei pesci!), nei colori e nelle forme e perché è la prima opera di Gaudì che ho visto con i miei occhi. Avevo già letto dei libri su di lui ma la cosa che mi ha colpito di più è che oltre all'incredibile gusto estetico era un perfezionista che amava occuparsi di tutto fin nei minimi particolari e che curava tantissimo la funzionalità e l'ergonomia di ogni cosa. Il conciliare l'estetica con la funzionalità non è così frequente nelle opere architettoniche moderne, secondo me.

Mi piacerebbe che Gaudì fosse ancora vivo, così potrei farmi rifare le porte, le finestre, le maniglie, le pareti, i lampadari, i mobili, ecc.. di casa mia ;-)

7,796 views
70 faves
259 comments
Taken on April 11, 2010