new icn messageflickr-free-ic3d pan white

C'è una strada nel bosco..

View On Black

 

Boschi del parco del Ticino Vigevano.

 

I sentieri, che in questa zona si inoltrano nel Parco, percorrono habitat ricchi di biodiversità e molto diversi tra loro. Attraversando il bosco mesofilo, le radure, le zone di canneto e di lanca si raggiungono ampie spiagge affacciate sul grande fiume.

 

La tipica associazione vegetale che caratterizza le zone più asciutte della valle fluviale è il querco/carpineto, che si sviluppa nel suolo profondo della bassa pianura, con alberi di farnia, olmo, carpino, acero e pioppo nero. I terreni più umidi ospitano il pioppo bianco, l'ontano nero e i salici. Fra gli arbusti ampiamente diffusi nel parco troviamo il biancospino, il sanguinello, il ligustro, il viburno, la ginestra e i rovi. Anche lo strato erbaceo è molto rigoglioso e caratterizzato da anemoni, pervinca e mughetto che in primavera formano affascinanti macchie profumate. In prossimità dei canali e delle lanche le rive sono occupate da tife, carici, canne di palude e, più raro, il giglio d’acqua.

  

1,788 views
15 faves
128 comments
Taken on December 19, 2009