Così fan tutte (15/7/2016)
“Così fan tutte” ovvero “La Scuola degli Amanti”, opera buffa di W.A.Mozart, è stata portata in scena nel cortile del castello di Desenzano del Garda dalla Bottega della Lirica. La serata d’opera, venerdì 15 luglio 2016 alle 21.30, è stata proposta per iniziativa del Comune di Desenzano nella versione integrale e con costumi e coreografie originali.
È la terza e ultima delle opere italiane scritte dal compositore salisburghese su libretto di Lorenzo da Ponte. Raffinato il gioco linguistico, con echi ariosteschi: il nome di Dorabella è la fusione di Doralice e Isabella, che con Fiordiligi sono personaggi dell'Orlando Furioso. La prima rappresentazione ebbe luogo al Burgtheater di Vienna il 26 gennaio 1790. Il segreto della sua longevità è nella magia della musica mozartiana e nella storia arguta di una scommessa pericolosa, che mette alla prova la saldezza dei sentimenti per rivelare la fragilità dell’essere umano.
Quest’opera, condannata come immorale dopo le prime rappresentazioni, è oggi considerata fra le migliori di Mozart: una commedia di costume sull’inganno amoroso di entrambi i sessi.

Fotografie a cura dell'ufficio Stampa del Comune di Desenzano del Garda.
31 photos · 41 views