La biblioteca civica si rinnova. Un progetto culturale in divenire (9 ottobre 2015)
Venerdì 9 ottobre 2015 sono stati inaugurati la sala informatica e gli spazi interni riorganizzati, per una struttura più accogliente e funzionale, a servizio delle espressioni culturali di Desenzano del Garda presso Villa Bruanti.
La biblioteca civica "Angelo Anelli" di Desenzano del Garda si rinnova e aggiorna. A distanza di quasi dieci anni dal trasferimento e ampliamento del servizio bibliotecario presso Villa Brunati, in via Agello 5 a Rivoltella, gli spazi sono stati riorganizzati nell’ottica di una struttura sempre più accogliente e funzionale, a beneficio delle diverse espressioni culturali della città.
Dopo gli interventi realizzati a fine estate, l’amministrazione comunale consegna al pubblico una nuova reception con ingresso centrale, che asseconda il ‘naturale’ linguaggio dell’edificio, una sala informatica più ampia e dotata di nuovi computer, uno spazio aggiuntivo per ragazzi e un angolo ristoro più accogliente con distributori automatici. Accanto all’ingresso è stato inoltre allestita una postazione per consultare il catalogo dei volumi (Opac) ed esporre le novità e, prossimamente, i percorsi di lettura proposti.
Negli ultimi due anni sono stati realizzati altri interventi importanti per migliorare l’efficienza del servizio bibliotecario desenzanese: la completa riorganizzazione del primo piano e di tutte le sezioni, al fine di rendere più semplice il reperimento dei libri e dare più respiro alle stanze con soffitti affrescati (in particolare alla sala con lo stemma sabaudo a ricordo del soggiorno di Vittorio Emanuele II durante la seconda guerra d’indipendenza), la rietichettatura dei circa 30mila volumi disponibili e la completa riorganizzazione degli spazi destinati a bambini e ragazzi.
La sala informatica sarà aperta al pubblico negli orari della biblioteca.

Fotografie a cura dell'Ufficio Stampa del Comune di Desenzano del Garda.
22 photos · 98 views