L'Ingegnere di Fossoli... - Inverigo 2016
In occasione del 71° anniversario della Liberazione e della fine della II guerra mondiale la Biblioteca Comunale di Inverigo ha offerto lo spettacolo teatrale

L’INGEGNERE DI FOSSOLI. UN EROE DI INVERIGO
12 luglio '44: Carlo Bianchi e gli altri martiri di Cibeno

22 aprile alle ore 21 presso l’ Auditorium Piccolo Teatro Santa Maria di Inverigo
La messa in scena è centrata sulla figura di Carlo Bianchi, industriale milanese e antifascista di orientamento cattolico, che il 12 luglio del 1944 venne trucidato dalle SS insieme ad altri 66 detenuti politici. Particolarmente importante per la storia di Inverigo, il Bianchi durante la guerra fu costretto a sfollare con la famiglia a Villa Romanò dove già aveva trasferito un’attività industriale di cartotecnica che dava lavoro a molti abitanti del paese. Il suo ricordo è ancora particolarmente vivo nella memoria di molti dei nostri concittadini, ma purtroppo si sta perdendo tra le nuove generazioni. Lo spettacolo è quindi un’opportunità suggestiva per riprendere il filo della nostra storia recente e offrire momenti di riflessione.

testo e regia Marco Filatori
assistente alla regia Anna Maria Pasquazzo
musica originale Carlo Boccadoro
con Marco Filatori
compagnia Teatro del Battito
Con il patrocinio di ANED, ANPI e ANPC
www.nuovoteatroariberto.it/fossoli/
44 photos · 5 views