new icn messageflickr-free-ic3d pan white
fotogramma | by [auro]
Back to photostream

fotogramma

sospeso

immobile

fermo immagine

un segno che non passa mai

(sei nell'anima, gianna nannini)

 

sti due avevano i capelli mesciati e tinti. ma lei aveva fatto la tinta da poco, a lui stava già scaricando.

si baciavano e si sussurravano cose nelle orecchie in mezzo a una cinquantina di coetanei.

si sono baciati per mezz'ora, forse più.

io aspettavo il treno, il mio treno, e facevo foto alle ombre e alla gente che come me era stizzita dal ritardo.

loro si baciavano e basta.

come nella canzone di paoli. isolati dal mondo. gli innamorati sono sempre soli.

 

poi il treno della ragazzina era pronto a partire e tutti sono saliti, solo loro sono rimasti giù. a baciarsi e a promettersi cose orecchio nell'orecchio, lingua contro lingua.

e poi lei è partita sul serio.

e lui ha aspettato fino a quando il treno non era veramente distante.

ha guardato andarsene via la donna che le aveva appena messo nelle mani le sua pelle. e lui è andato da mecdonaldo ad affondare la malinconia in un menu maxi con cocacola e patatine smunte. fino al giorno dopo, quando sarebbe andato a scuola con un sorriso in più.

 

dal 1961 non è cambiato nulla.

 

pescara, stazione dei treni

novembre 2006

2,878 views
30 faves
25 comments
Taken on November 28, 2006