flickr-free-ic3d pan white

Messina - Sicily

Piazza Catalani

 

Piazza Catalani (già piazza Lepanto) è un delle piazze più piccole della città di Messina, situata nelle immediate vicinanze della omonima Chiesa dei Catalani. Ritrovo notturno dei giovani messinesi. Al centro si trova la statua di Don Giovanni D’Austria, opera di Andrea Calamech (Carrara 1524 Messina 1589), architetto e scultore carrarese, seguace del michelangiolesco Bartolomeo Ammannati, lavorò a Messina nella seconda metà del '500 fondando una fiorente scuola d'arte.

Le sue opere principali furono le varie sculture eseguite per il Duomo di Messina delle quali ci restano purtroppo soltanto alcune tracce disegnate con il suo manierismo impreziosito da forme classicheggianti.

Dell’artista resta oggi solo il monumento a Don Giovanni d'Austria (1572) posto in Piazza Catalani.

 

Don Giovanni d'Austria fu un principe spagnolo, scelto da Pio V come comandante della flotta navale della Lega Santa, che sconfisse i turchi nella grande battaglia di Lepanto (7 ottobre 1571) dove venne ferito.

In seguito riparò con la sua flotta nel Porto di Messina dove venne acclamato liberatore.

La vittoria dei crociati guidati da Don Giovanni d'Austria avvenne anche grazie alle carte geografiche preparate per l'occasione dal messinese Francesco Maurolico (Messina 16 settembre 1494 – Messina, 22 luglio 1575).

 

6,511 views
42 faves
927 comments
Taken on May 10, 2012