Arezzo p.zaSan Francesco Basilica di San Francesco- settembre 2009 - JPG.5540-5541

La Basilica è storicamente la seconda chiesa dei francescani nella città di Arezzo. La prima era fuori delle antiche mura e doveva essere una chiesa abbastanza grande per contenere la Grande Croce francescana dipinta e una tavola della Maestà di Guido da Siena. Il motivo per cui fu distrutta la prima chiesa ed edificata questa seconda, nel correre di pochi anni, è da ricercarsi nella necessità di difesa dalle devastazioni causate dagli eserciti di ventura. La Maestà fu quindi trasportata nella nuova chiesa e successivamente asportata nel 1863 per farne un pezzo da museo.

 

La comunità aretina con atto consiliare del 1290 pregò i frati di edificare la chiesa dentro le mura. Il nobile Ildino Cacciaconti donò quindi ai frati una casa che non poteva più abitare perché esule ad Asinalonga (l'odierna Sinalunga), dopo la sconfitta di Campaldino che causò l'esilio degli aderenti di parte Guelfa.

La basilica, costruita in pietre e mattoni, si trova nell'omonima Piazza di San Francesco. Di fronte alla facciata è presente un monumento a Vittorio Fossombroni, di Pasquale Romanelli 1863, posto in posizione non dominante rispetto alla facciata. L'interno, molto spazioso, ha un'unica navata, fiancheggiata a sinistra da alcune cappelle e a destra da edicole con ornamenti del Trecento.

 

Sulle pareti della cappella maggiore, tra il 1453 ed il 1464 Piero della Francesca dipinse il celebre ciclo di affreschi La Leggenda della Vera Croce. Un restauro è stato compiuto nel 1992, 500 anni dopo la morte dell'artista. La cappella posta a destra dell'abside ospita affreschi di Spinello Aretino, mentre in quella a sinistra si trova una Annunciazione di L.Signorelli.

 

La Chiesa contiene anche un crocifisso del Maestro di San Francesco, un contemporaneo di Cimabue. La Chiesa inferiore, divisa in tre navate, è ora usata come sala espositiva.

 

it.wikipedia.org/wiki/Basilica_di_San_Francesco_(Arezzo)

1,264 views
0 faves
12 comments
Taken on October 12, 2009