mousse di mortadella OLE'

Per usufruire della bontà al meglio bisognerebbe servire spalmata su crostini caldi.

 

ps chi non è munito di tritatutto, oppure risiede in isola deserta senza corrente elettrica, può sostituire il compostaggio iniziale della mortadella con un passa verdure a manovella, usando il colino con i fori più piccoli. poi unirvi in una terrina i formaggi, fino ad ottenere un composto omogeneo in consistenza e colore.

il risultato sarà identico, solo il tritatutto elettrico ingloba anche un po' d'aria nello sminuzzare e quindi il risultato manuale sarà meno spumoso. per questo motivo un tempo i ristoranti bolognesi ci univano un po' di panna montata (non zuccherata, ovviamente) oppure i più perversi una chiara d'uovo montata. io comunque la preferisco in versione simplex, come sapore.

135 views
0 faves
0 comments
Taken on May 13, 2007