new icn messageflickr-free-ic3d pan white
Il Corpo di Napoli | by rocdam
Back to group

Il Corpo di Napoli

La scultura testimonia il culto della divinità egiziana del Nilo in questa zona della città, sede di una colonia di mercanti alessandrini. Dopo la partenza degli egiziani la statua, privata della testa, fu interrata.

Ritrovata nel XV secolo venne considerata dalle cronache locali una madre, anzi la città che allatta i figli, donde nasce il toponimo "Corpo di Napoli" dato al largo dove tuttora è ubicata. Nel XVII secolo la scultura acefala venne completata con la testa di un uomo barbuto.

- da www.comune.napoli.it -

 

The sculpture testifies the cult of the Egyptian divinity of the Nile in this zone of the city, center of a colony of Alexandrine merchants. After the departure of the Egyptians the statue, private of the head, was buried.

Found again in the XV century was considered by the local chronicles a mother, rather the city that her children nurse, from where it is born the name "Corpo di Napoli" gives to place where is still situated. In the XVII century the sculpture was completed with the head of a bearded man.

412 views
5 faves
14 comments
Taken on February 15, 2008