new icn messageflickr-free-ic3d pan white

Una finestra sui "Sassi di Matera" - A window on the "Sassi of Matera"

Consiglio la visione in LARGE. Press "L"

 

Nel tour della Puglia abbiamo sconfinato fino a Matera per vedere "I Sassi", e ne è valsa veramente la pena.

 

I Sassi di Matera, dichiarati Patrimonio Mondiale Unesco nel 1993, rappresentano un paesaggio indimenticabile per chi li visita e ne apprende la loro storia e il valore demo- antropologico che ha caratterizzato la loro evoluzione. Culla della realtà contadina, descritta da Carlo Levi nel suo “Cristo si è fermato ad Eboli”, sono la massima rappresentazione di come l’uomo, insediandosi in un territorio arido e ostile, abbia adattato la natura ai propri bisogni, modificando la fisionomia del paesaggio e mimetizzandosi con esso. Passeggiare tra i vicoli e i terrazzini all’interno dei Sassi, permette al visitatore di farsi testimone di una esperienza culturale piena: dalla natura alla cultura locale, dall’artigianato all’arte delle chiese rupestri.

6,515 views
86 faves
248 comments
Taken on August 23, 2012