new icn messageflickr-free-ic3d pan white
Waterfire - Roma - EXPLORE | by collage42 -Pia-Vittoria//OFFF
Back to album

Waterfire - Roma - EXPLORE

Falò galleggianti che bruciano dal tramonto a mezzanotte, fluttuanti sulle acque del Tevere, accompagnati da musiche e coreografie tra Ponte Sisto e Ponte Mazzini sulle rive del Tevere.

Arriva per la prima volta (21 e 22 Settembre 2012) in Europa WaterFire, spettacolo di falò galleggianti sulle acque del Tevere, accompagnati da musiche e coreografie del Moveable Space, della coreografa Linda Foster e dell’artista Robert Hammond. L’installazione, dell’artista americano Barnaby Evans, dedicata alle città d’acqua per rivalorizzare e trasformare in maniera creativa le aree fluviali, opera una deliberata giustapposizione degli elementi acqua e fuoco, simbolo della vita e della comunità fin dall'antichità. Lo spazio fra i due ponti in cui si svolge l’evento è uno spazio - “Piazza Tevere” - che l’Associazione Tevereterno Onlus, fondata dall’artista Kristin Jones, ha ridefinito come una “piazza virtuale”, dedicandola all’arte contemporanea e invitando grandi artisti a realizzare qui lavori site-specific, con l’obiettivo di riqualificare l'area attraverso attività culturali programmate. WaterFire è stato organizzato per la prima volta da Barnaby Evans nella città americana di Providence (Rhode Island) diciotto anni fa. L’iniziativa, una vera di “community-based art” in cui il pubblico è attivamente partecipe, in seguito al grande successo ottenuto, viene ripetuta stagionalmente per sette mesi senza pause e richiama oltre dieci milioni di spettatori. Proprio di recente l'opera si è aggiudicata il prestigioso premio Art Place America. Negli ultimi anni Barnaby Evans a ha apportato delle modifiche a WaterFire adattandolo ad altre città degli Stati Uniti, oltre che a Singapore, con l’ambizione di ottenere gli stessi risultati sociali, culturali ed economici sul tessuto urbano coinvolto.

5,892 views
27 faves
666 comments
Taken on September 21, 2012