new icn messageflickr-free-ic3d pan white

italians

Mi chiamo Nadia, ho 48 anni sono sposata e ho una figlia di 22; cinque mesi fa ho perso il mio lavoro, attualmente sono in mobilità e presto il mio lavoro come collaboratrice scolastica in una scuola del trevigiano.

Ho lavorato per molti anni nelle vetrerie artistiche. Il vetro è un prodotto di magia, fuoco ed acqua, trasformano la sabbia in un tesoro. Io maneggiavo tutti i giorni le forme ed i colori dell’arcobaleno.

Mi piaceva il mio lavoro, lo facevo bene.

Quando la mia ditta ha chiuso e sono stata licenziata ho sentito subito un taglio netto tra ciò che era stato e quel che sarà.

Ora mi sento in esilio tra persone che hanno un lavoro, fanno progetti, si muovono freneticamente nel quotidiano mentre la mia vita è momentaneamente sospesa.

Tempo fa non sarei riuscita a parlarne così apertamente: ero arrabbiata e sfiduciata, ora penso di avere più coraggio e quando le cose non cambiano bisogna cambiare noi stessi: trarre il meglio da ogni possibilità per noi e per coloro che a casa ci aspettano.

 

Nadia, lavoratrice in mobilità, attualmente collaboratrice scolastica, nordest

   

My name is Nadia, I have 48 years are married with a daughter 22; five months ago I lost my job, I am currently in mobility and soon my job as a school Assistant in a school of Treviso.

I worked for many years in artistic glassware. Glass is a product of magic, fire and water, turn sand into a treasure. I I handled all the days the shapes and colours of the Rainbow.

I liked my job, did well.

When my company has closed and I was fired I immediately felt a clean cut between what was and what will be.

Now I feel in exile between people who have a job, make projects, moving frantically in the newspaper while my life is temporarily suspended.

Time ago I wouldn't be able to talk about it openly: I was so angry and hopeless, now I think I have more courage and when things don't change we must change ourselves: make the most of every opportunity for us and for those who are waiting for us at home.

 

Nadia, worker mobility, currently Assistant school

6,553 views
56 faves
43 comments
Taken on March 9, 2012