Torre Galfa

La storia è intricata.

In molti prendono le distanze, altri prendono le parti.

MACAO. Torre Galfa.

Così, a freddo, uno può dire che si tratta di occupazione, dunque è già un'azione fuorilegge.

Ma bisogna guardare bene, capire cosa spinge le persone a fare questa azione.

Io lo stesso giorno sono prima salita a piedi al 23° piano della torre Galfa, abbandonata, impolverata, dismessa, con ascensori chiusi e cemento a vista.

Poi in ascensore al 39° della torre di Palazzo Regione.

Da un canto c'è l'abbandono di spazi che potrebbero essere utilizzati al meglio, e la necessità di trovare spazi nuovi.

Dall'altro lo sfarzo e il lusso e lo sfoggio di una costruzione come quella di Palazzo Regione, costruita anche col denaro pubblico, nonostante la vecchia sede della Regione avesse già i suoi spazi nel grattacielo Pirelli, in cui si trovano giunta regionale, presidenza, assessorati e insomma direzioni generali e a cui l'utente comune non può accedere se non in rare situazioni; E' questo il controsenso. Ecco le due facce dell'Italia, una impolverata e sfrattata, l'altra ricca e grassa e opulenta.

Certo che i primi hanno dalla loro la legge, anche se tutto quello sfarzo viene anche dalle tasche di chi il lavoro non ha più e anzi non ha più nulla da perdere, dalle stesse tasche di chi impolverato fino al collo e sospeso a un filo (si sale a piedi non in ascensore...) in attesa di decisioni fatali spazza e zappetta il giardino per piantare una rosa, e mette una sedia e un tavolino per iniziare la sua attività in qualche modo e si inventa un lavoro e prova insomma a vivere.

Ecco l'Italia degli sprechi.

 

Pisapia:

«Sui giovani di Macao credo che debbano decidere altre istituzioni dello Stato, non il Comune di Milano (…) il tema dell’occupazione di una casa privata è una questione di ordine pubblico e devono prendere delle decisioni altri organi. Io proseguo il mio compito rispetto agli spazi pubblici (…) credo che sia anomalo, certo una proprietà che lascia degradare in tal modo un immobile così importante per Milano non fa gli interessi della città e probabilmente neanche i suoi».

www.ilpost.it/2012/05/14/pisapia-sulla-torre- galfa-occupata/

 

g_u faved this
  • Stefano 3y

    ottima testimonianza...
  • languana 3y

    personalmente non lo farei ma come demonizzare una cosa del genere? c'è una somma enorme differenza tra ricchi e poveri, non è giusto
357 views
1 fave
2 comments
Taken on May 13, 2012
This photo is in 1 group
This photo is in 2 albums

Additional info

  • Viewing this photo Public
  • Safety level of this photo Safe
  • S Search
    Photo navigation
    < > Thumbnail navigation
    Z Zoom
    B Back to context