8 febbraio, "@SISTEMA#FUTURO". Iniziativa della Filctem Cgil della Sicilia e di Siracusa sullo sviluppo dell’aera del Petrolchimico
L'industria di domani è stato, appunto, il tema su cui è ruotata la giornata di studio organizzata dalla Filctem e dalla Cgil di Siracusa, che si è svolta ieri al dopolavoro Isab Lukoil. L'obiettivo era quello di porre al centro dell'attenzione le opportunità per il petrolchimico di Siracusa, considerato che il polo rappresenta una delle più vaste aree industriali europee, ancora oggi fattore rilevante per lo sviluppo e la crescita non solo del territorio nazionale e regionale, ma ancor più in generale della chimica nazionale e internazionale. La Filctem e la Cgil, certe di dover contribuire a determinare concrete politiche industriali in sinergia con gli attori politici, istituzionali ed economici, soggetti e partners determinanti nell'accesso e nella gestione degli investimenti, della ricerca e dell'innovazione e nella consapevolezza di coniugare le tematiche ambientali, le bonifiche, con l'adeguamento tecnologico, hanno ritenuto opportuno dedicare un'apposita giornata di studio sul tema. Per tali motivi, l'evento è stato articolato in due sessioni, una mattutina e una pomeridiana, con interventi di esperti, studiosi, dirigenti delle aziende presenti nel polo petrolchimico, sindacato, istituzioni.
129 photos · 61 views
1