Presentazione dei volumi russi donati dalla "Casa dell'emigrazione russa"
Giovedì 5 novembre alle ore 10,30 presso la Biblioteca Centrale di Ateneo “E. R. Caianiello” è stata
presentata la mostra dei volumi russi, donati dalla CASA DELL’EMIGRAZIONE RUSSA ALEKSANDR
SOLŽENICYN (Дом русского зарубежья им. А. Солженицына), una istituzione di Mosca che è un
museo-archivio della cultura emigrata, in quanto conserva documenti, manoscritti, opere d’arte,
fotografie, ma anche oggetti di vita quotidiana e filmati, che permettono di ricostruire la storia e la
vita degli emigrati russi del XX secolo.
Sono intervenuti il prof. Sebastiano Martelli, direttore del Dipartimento di Studi Umanistici, il dott.
Marcello Andria, direttore del Centro Bibliotecario di Ateneo, e la prof. Antonella d’Amelia.
In rappresentanza della Casa dell’emigrazione russa sono intervenuti la dott. Svetlana Romanova,
responsabile della Sezione internazionale, e il prof. Oleg Korostelev, che ha presentato i nuovi
progetti editoriali della Casa dell’emigrazione russa.
6 photos · 36 views