Jung Italian Style 2014 - 232 - foto in concorso
Premio Jung Italian Style è un premio di fotografia, per studenti degli Istituti Superiori d'Italia.

Jung Italian Style - Jung - dal tedesco come prima derivazione del termine latino “iuvenis”, ma anche come ispirazione al modello culturale promosso dal Bauhaus: luogo fondamentale di innovazione sociale, attraverso un maggiore rapporto tra progetto artistico e vita quotidiana, tra tecnologia e cultura. - Italian Style - è ormai locuzione globale sinonimo dello Stile Italia

Direttore Artistico: Achille Bonito Oliva; nella Giuria artistica: Mario Botta, Elio Fiorucci, Oliviero Toscani, Anna Mattirolo, Silvia Evangelisti, Marisa Galbiati. Per l'edizione 2013/14 si aggiungono alla giuria Giorgio Fasol, Aldo Colella, Alberto Fiz. Giuria Università Anna Morgante, Roberto Mascarucci, Gabriele D'Autilia, Donemico Potenza, Hermas Ercoli.

I Partner sono tra le più autorevoli realtà economiche e culturali dei territori interessati: Alma-cis srl, Azienda Marramiero, Alfa Wassermann SpA - Sponsor tecnici: Rete8, Martintype - Partner cultura: Museo MAXXI, Arte Pollino, Museo di Castelvecchio, Centro Arti Visive Pescheria, Fondazione Plart, Museo di Capodimonte – Università degli Studi G. D’Annunzio Chieti-Pescara / Dipartimento di Architettura ed Economia – Università di Teramo – Facoltà di Scienze della Comunicazione

Grande partecipazione per i workshop Partner in aula e Scuole in Azienda, come da tabella seguente, il Premio Jung Italian Style, premio di fotografia che prevede l’analisi e il racconto di vari aspetti del territorio delle Regioni coinvolte, interpretato dagli studenti delle scuole superiori. Aule e sedi dei Partner affollate er 27 incontri che hanno messo insieme 18 Istituti superiori di 6 regioni e 15 prestigiosi Partner, tutti esponenti eccellenti nei propri ambiti operativi.
Sono stati realizzati 3 workshop universitari in videoconferenza con la media di 11 scuole collegate ad ogni incontro dalle proprie aule magne. 12 workshop Partner in aula e 12 workshop Scuole in azienda/museo.
Parliamo di veri e propri workshop perché ai partner è stato specificamente chiesto di offrire agli studenti, una visione approfondita della propria realtà operativa, prima in forma teorica con lezione frontale in aula e poi in forma esperienziale con le visite guidate degli studenti nelle aziende/musei dei partner. La visita degli studenti in azienda/museo, realizzati per tutto il mese di maggio 2014, è stato poi il luogo di realizzazione dello scatto fotografico, che, oltre alla possibilità di partecipazione al concorso, offre agli studenti occasione per mettere in pratica tutto il percorso formativo, dai workshop universitari uguali per tutti gli istituti iscritti, alle relazioni con in Partner invece diversi e specifici per ogni Istituto.


Licei iscritti: in l'Abruzzo I.I.S. "Torlonia-Bellisario" di Avezzano, I.I.S. "Pudente-Pantini" di Vasto, Liceo Scientifico "A.Volta" di Francavilla, I.I.S. "Da Vinci-DeGiorgio" di Lanciano, Istituto Professionale Industria e Artigianato "R. Mattioli" di San Salvo, I.I.S. "Misticoni-Bellisario" e Liceo Statale "G. Marconi" Pescara, l'Istituto d'Arte per la Ceramica "F. A. Grue" di castelli, l' I.I.S. "Delfico-Montauti" di Teramo. Nelle Marche il Liceo Artistico Macerata. In Campania: l'Istituto "Giovanni Caselli", Liceo Artistico "Boccioni -- Palizzi" di Napoli, I.I.S. "Majorana" di Pozzuoli. In Basilicata Liceo Artistico Musicale di Potenza. Nel Lazio Liceo Caravillani Roma 3 e Liceo Artistico Statale "G.C.Argan" di Roma. Nel Veneto Liceo Artistico Statale Liceo Statale "C. Montanari" di Verona.
232 photos · 268 views
1 3