QUANTO PIU' MI CAPITA DI TROVARMI EN FEMME, TANTO PIU' MI VIENE LA VOGLIA DI TRASCORRERE QUESTI MOMENTI PER IL RESTO DELLA MIA VITA.

LA GIOIA DI POTER ESPRIMERE LA MIA FEMMINILITA', ANCHE QUANDO SONO SOLA E NON SOLO QUANDO SONO IN COMPAGNIA, DIVENTA SEMPRE PIU' FORTE.

SE POTESSI PASSARE IL RESTO DEI MIEI GIORNI TRUCCATA DA SIGNORA, INDOSSANDO INTIMO DELICATO, CALZE, GONNE E TACCHI, SENZA FERIRE I MIEI CARI LO FAREI SENZA ESITAZIONE.

 

notice:

to see my photos you must request friendship.

 

I'm an italian t-lady

and I decided to make an important "outing".

 

I have been dressing since puberty but have evolved mostly in the last 6 years. In my young age I was caught many times by mother, that realized almost immediately that I was wearing her things.

I remember very well that my mother at some point accepted the idea of having a son who loved to dress as a woman.

She just knew that when I remained alone in home, I took the chance to become female.

After a few years, I felt the need to have a small wardrobe of mine, and I did find it increasingly difficult to keep hidden.

I remember well, when one evening, knowing that I would be alone for a few hours, 'cause my parents went out, I realized thay I had no a pantyhose. I took all my courage, I held my breath and I asked my mother if she could lend a pair of hers. She made a sad face and disappeared, but soon returned with a smoky grey tights, which gave me without looking at my face. I smiled gave her a big kiss. Who knows, maybe she saw something in me that could ever satisfy her desire to have a daughter.

I'm looking for friends all over the world and in these times, after very many thoughts, I feel the necessity to make a step in ahead, then I decided to have a relation in progress with a male friend.

Despite practicing my hobby since I was a little girl, for many, many years, unfortunately, I was in the closet.

I must admit that in these last times, I'm shrewed to try interest for men. In a first time, I tried to deny this to myself, but it has been useless. I have understood that I like both women that men and sincerely......actually.....I prefer men...

I know that some of mine t-friends will not approve this my decision, but I want to try this experience, that it is necessary in order to complete me as a trav. In truth, I believe that now and in the future, I'll feel the necessity to have a man, near me.

Some months ago, I've tried to go out with some boy and from a few time, I'm meeting myself with a male friend with which I have a beautifulst relationship.

I would like to publish some photos that we took together, but he doesn't agree : - (

I hope, in the future, to publish some photos with my boyfriend.

 

I love: serious persons, respectables and open minded.

I love: sweetness, tenderness, kindness and... nylon on my legs :-)))

I love: msn messenger

 

I don't love: intolerance, vulgarity, quick judgements, human bestiality and the contrary of that I Iove.

 

Sono Elena Travelli, una trav italiana

e ho deciso di confessare una cosa, a me e a tutti.

 

Mi travesto sin dalla pubertà, ma in questi ultimi anni ho avuto una profonda evoluzione.

Ricordo che i primi tempi, per via delle tante ingenuità commesse, sono stata scoperta più di una volta da mia madre, che si accorse quasi subito che mi piaceva indossare le sue cose, ma abbastanza presto se ne fece una ragione. Sapeva benissimo che appena rimanevo sola in casa, ne approfittavo per giocare a fare la femmina.

A quel punto, la sua maggiore preoccupazione divenne quella di fare in modo che mio padre non se ne accorgesse, perché lui non era certo il tipo che accettava di avere un figlio un po' femminello.

Dopo qualche anno che si potrebbe dire di prova, sentii il bisogno ed il desiderio di avere un piccolo guardaroba mio, che facevo sempre più fatica a tenere nascosto.

Non era per nulla facile tenere nascoste scarpe, calze, minigonne, magliette, intimo, trucchi e quant'altro. In pratica, tutti i soldini che riuscivo a mettere da parte, se ne andavano per la donna che era in me ....

Un ricordo molto chiaro, è di quando una sera, sapendo di restare sola per alcune ore, perché i miei dovevano andare fuori, mi accorsi con rabbia di non avere le calze.

Mi feci coraggio, trattenni il respiro e con un misto di faccia tosta e vergogna, chiesi a mia madre se poteva prestarmene un paio delle sue. Lei rimase sorpresa.... allibita ... sembrava stesse per andare su tutte le furie ... poi fece un'espressione triste e scomparve, ma poco dopo tornò con un collant grigio fumo dei suoi, che mi consegnò senza guardarmi in viso. Io presi il collant, le sorrisi con il massimo di dolcezza che potevo (ma non escluderei che nella mia espressione potesse esserci anche un po' di sfrontatezza) e le detti un bacio. Lei, per tutta risposta mi disse di fare attenzione a togliere bene rossetto e rimmel, perché mio padre avrebbe potuto notare qualcosa.

Forse per questa ragione, il grigio fumè è il colore di calze che preferisco. Mi piace pensare che forse vedeva qualcosa in me che poteva soddisfare il suo desiderio mai realizzato di avere una figlia femmina.

Certo, per una madre che si trova a dare al figlio un paio di collant, sapendo che questi di lì a poco li indosserà insieme ad altri indumenti femminili, deve essere una sensazione davvero strana.

Chissà, se avessi avuto più coraggio e mi fossi aperta con mia madre, facendole capire che vestirmi ed atteggiarmi come una donna non era soltanto un semplice divertimento, forse avrebbe indirizzato la mia vita in maniera del tutto diversa. Infatti, ripensando ad agli episodi che si succedettero, non posso escludere che avrei trovato in lei un appoggio, piuttosto che un ostacolo. Non so, forse non è così, ma mi piace pensarlo. Di sicuro notavo in lei un atteggiamento di comprensione. Chissà, magari avrebbe potuto trattarmi quasi come una figlia.

Se in quel momento le avessi parlato e mi fossi aperta completamente, forse la mia vita avrebbe preso tutta un'altra strada.

 

Nonostante sia una trav da tantissimi anni, per molto tempo sono rimasta nel chiuso della mia casa, con dei periodi di pausa, anche lunghi, poi è arrivato internet ed è cambiato tutto, perché mi sono resa conto di non essere sola, anzi ho scoperto che il mondo è pieno di persone come me.

Inoltre, si dice che le trav del mio tipo, con moglie e figli al seguito, dopo i quarant'anni abbiano un'esplosione che mette in maggiore evidenza la loro doppia personalità. E' esattamente ciò che è successo a me.

Negli anni successivi, dopo avere lasciato Elena un po' da parte ed avere creato una famiglia, la femmina che era in me si è risvegliata con esigenze sempre maggiori.

Ho ricostituito pian piano tutto l'occorrente per diventare donna e ben presto si è presentato il problema di dove nascondere tutte le cose accumulate.

Per evitare che la mia signora mi scoprisse, con tutte le conseguenze negative che potevano derivarne, in un momento particolare presi il coraggio a due mani e iniziai a farle le prime confidenze circa la mia tendenza ad essere, di tanto in tanto, Elena. Ebbene, la sua reazione non fu così negativa e per me questo costituì un grosso passo in avanti. Ciò mi ha consentito di vivere questa cosa con meno paura, anche se tutto ciò non ha significato che potessi essere Elena come e quando volevo, ma indubbiamente mi era possibile evitare troppi patemi d'animo, sebbene negli ultimi tempi l'atteggiamento si sia fatto molto meno comprensivo.

Naturalmente, a causa della mia imbranataggine, ben presto anche mia moglie mi ha beccata qualche volta. Un paio di volte ha notato delle tracce di rossetto sulle mie labbra, qualche altra volta ha intercettato qualche pacchetto particolare che mi è arrivato per posta, a seguito di acquisti tramite internet. In particolare, una mattina che non c'ero, ha ritirato un pacco dal corriere che ha aperto, trovandoci dentro parecchi trucchi (ricordo che c'erano rimmel, un paio di rossetti, fondotinta ed una piccola trousse di ombretto).

Un'altra volta ha intercettato un pacco contenente calze, reggicalze e biancheria intima ed in quell'occasione si incavolò parecchio ed io, per reazione e con un certo orgoglio (ma direi anche in maniera un po' civettuola), le dissi che non avrebbe dovuto aprire il pacco perchè erano cose destinate a me.

Qualche altra volta si è accorta che le ho sottratto qualcosa dai suoi cassetti, magari un collant, un paio di mutandine, oppure che ho usato qualcuno dei suoi rossetti o il suo rimmel. Tutte cose che ho, qualche volta anche in abbondanza, ma ammetto che mi piaccia molto usare alcune delle sue cose, specialmente i suoi collant o la sua biancheria intima. Tra l'altro, ultimamente ha preso alcuni chiletti e le sue cose iniziano a starmi bene!

Un altro momento un po' critico è quando mi scopre con le gambe tutte depilate......ed ogni volta sono storie....:-(. .... e non oso pensare a quando scoprirà che mi sono depilata anche le ascelle e le braccia, perchè i peli sul corpo iniziano a darmi davvero fastidio!

Più di una volta mi ha detto che sto diventando una femminella. Avrà ragione? Ciò che so è che le ultime volte che me lo ha detto, la cosa non mi ha scosso più di tanto, anzi forse ho trovato un sottile piacere nel sentirmele dire.

UNA NUOVA FASE

In questo periodo, dopo tanti e tanti ripensamenti e dubbi, ho sentito la necessità di fare un importante passo in avanti, così ho deciso di approfondire le amicizie con gli uomini (non tutti, ovviamente!). questa è una cosa che molti anni fa escludevo categoricamente, anzi l'ho esclusa fino a poco tempo fa.

Devo ammettere che ultimamente, mi sono accorta di provare un certo interesse per gli uomini.

In un primo momento, ho cercato di negare la cosa a me stessa, ma pian piano ho iniziato ad accettare la cosa. Soprattutto, credo di avere capito una cosa: sono bisessuale anche se, sinceramente, ......attualmente.....preferisco gli uomini..... mi piacciono e sto iniziando ad essere io a cercarli.

So bene che alcune delle mie amiche di vecchia data non approveranno questa decisione, ma ho voglia di provare una nuova esperienza, che ritengo necessaria per completarmi come trav.

In verità, credo che ora ed in futuro, sentirò il bisogno di avere un'amicizia maschile, vicino a me.

29/10/2013. Ormai posso dirlo. Da qualche mese ho una relazione con un uomo. Ho trovato anche il coraggio di postare qualche foto mentre sono ... in intimità con lui.

Ho voluto mettermi alla prova e far sapere a tutte/i che sono cambiata.

Posso dire che è bellissimo e spero che questo possa andare avanti, perchè è una situazione che mi piace davvero.

18/02/2014. In questo momento, non frequento nessuno. Mi stavo abituando ad avere delle amicizie maschili, era diventata una cosa normale, che mi piaceva tantissimo.

Ho la mia vita normale, quella di tutti i giorni, in cui sono "travestita" da uomo, ma ogni giorno sono sempre più nervosa e agitata. Sono praticamente intrattabile.

Adesso capisco cosa provano le genetiche quando manca loro il rapporto con un uomo. Ora sono io a trovarmi in questa situazione.

Alcune sere fa, ho fatto una delle mie uscite periodiche, da sola, mentre da un po' di tempo le facevo in compagnia. Di solito sono molto attenta nel vestire in maniera sobria, per non dare troppo nell'occhio.

L'altra sera, invece, mi sono vestita e truccata che sembravo una puttana e mentre camminavo, quasi speravo di essere fermata da qualcuno .....

03/03/2014. Bellissima la sensazione di vestirsi e truccarsi, con la piena consapevolezza che lo si sta facendo per piacere a un uomo.

Strano a dirsi, ma in precedenza, forse per la forte emozione o altro, non mi ero accorta di questo.

L'altra sera, stavo completando il trucco e mi sono provata due rossetti di colore diverso, chiedendomi quale gli sarebbe piaciuto di più ... bellissimoooo!!!!!!!

La prima volta che mi è capitata una cosa del genere, è stata quando un amico mi chiese esplicitamente di usare le calze autoreggenti, invece dei collant.

Andai subito a comprarmene tre paia!!!

 

04/03/2014. Stasera ho parlato in chat con una vecchia amica trav che non sentivo da almeno un paio di anni.

Mi ha contattata dopo che su un altro sito ha visto le mie foto dell'ultimo periodo. Mi ha detto che guardando l'espressione del mio viso, si è accorta subito che per me erano cambiate le cose.

Dice di avermi vista più sicura, più consapevole e che ha capito anche alcune altre cose ...... ;) ...... La cosa mi ha fatto molto piacere.

 

08/03/2014. Ieri ho trovato un commento su una delle ultime foto da me postate, in cui mi si dice che mia madre sarebbe orgogliosa di avere una figlia così bella.

E' stato meraviglioso leggerlo.

 

10/03/2014. Ha circa dieci anni meno di me, ma sembra serio ed educato (e poi ..... si dice che all'età in cui mi trovo, per una donna sia abbastanza normale provare interesse per persone più giovani ....).

Ci trattiamo da pochi giorni ma ... non so ... sento che possa venirne fuori qualcosa di carino e abbiamo deciso di vederci, non prima di avere approfondito la conoscenza, ovviamente.

Tutto questo già mi basta per sentirmi rifiorire. Sono tutta eccitata all'idea dell'incontro e penso a come mi presenterò a lui. In veste formale? Sobria e tranquilla? Oppure appena appena sexy, con gonna sopra il ginocchio e tacchi alti? Chissà.

Ora capisco lo stato delle genetiche, quando si trovano in situazioni come questa che sto vivendo adesso!

23/03/2014. .... :( ..... è un periodo in cui va così così .... sto iniziando ad avere le prime delusioni, come mi avevano predetto le amiche trav che prima di me hanno deciso di saltare il fosso.

Mi dicevano che spesso gli uomini vogliono soltanto divertirsi con le trav e io non ci credevo ..... che scema che sono !!!!

06/05/2014. Si chiama Lorenzo ed è un uomo di 59 anni. E' il mio nuoco compagno. Mi sono decisa, perché ormai la situazione si era fatta insostenibile ed era inutile continuare a fingere con me stessa, quindi, meglio così.

Sono contentissima.

12/12/2014. Mi sono vista con M. Una stranissima serata. Lui non è un granchè, nè particolarmente attraente, nè particolarmente raffinato. Non vedevo l'ora di chiudere la serata, ma anche queste sono esperienze.

01/01/2015. Sono di nuovo ufficialmente libera.

07/01/2015. Lo ammetto ..... mi intriga molto .....

11/01/2015. Il corteggiamento è serrato, ormai ci sentiamo più volte al giorno. Sono delle sensazioni bellissime e sento che sto per cedere ....

 

Mi piacciono: le persone serie, rispettabili ed aperte di mente.

Mi piacciono: dolcezza, gentilezza e ... la sensazione del nylon sulle mie gambe :-)))

Mi piace: msn messenger

 

Non mi piacciono: l'intolleranza, la volgarità, i giudizi affrettati, la bestialità ed il contrario di ciò che mi piace.

Read more
  • JoinedJuly 2006
  • Occupationemployer
  • HometownNapoli
  • Countryitaly
View all

Photos of Elena Travelli

Testimonials

Write a testimonial
Oceanic Name (deleted)

Bellisima!

September 28, 2008

ciao bella

April 20, 2008
Highfalutin Example (deleted)

la femminilità è l'essenza di noi donne dentro.......grazie Ylenia....kiss....kiss.....kiss

February 15, 2008
flashy bells (deleted)

hi Pretty, you are more female ans sexy. kises Davina

January 21, 2008

Per che sembra una brava ragazza dolce e amorosa, per che credo ha il coraggio di essere, per che è molto femmina come tutta una dona, mi sembra generosa e fedele

September 15, 2007