new icn messageflickr-free-ic3d pan white
Chiesa dei SS. Gusmeo e Matteo, Gravedona, Como | by renzodionigi
Back to photostream

Chiesa dei SS. Gusmeo e Matteo, Gravedona, Como

La chiesa dei SS. Gusmeo e Matteo, pur conservando elementi della sua nascita romanica è stata restaurata e modificata nel sec. XVI.

La chiesa è circondata da un parco di platani e, per tradizione, eretta sul luogo dove furono martirizzati e sepolti Gusmeo e Matteo, i cui corpi furono ritrovati verso la metà del duecento.

L’antico edificio alto-medioevale, originariamente dedicata a San Fedele, doveva essere a pianta centrale polilobata per la sua funzione di mausoleo.

Chiesa dei SS. Gusmeo e MatteoNel 1533 dopo averne invertito l’orientamento, aggiungendo un elegante pronao appoggiato su colonne ed un presbiterio, l’edificio fu intitolato ai due martiri.

Internamente di grande importanza è “la Gloria di Dio Padre e degli Angeli”, affresco del 1608 di Giovanni Mauro della Rovere, detto il Fiammenghino, situato sulla volta del presbiterio.

Più tarde sono invece le tele alle pareti con il “Giudizio dei SS. Gusmeo e Matteo”, il “Martirio dei Santi”, il “Trasporto delle reliquie” ed il “Cristo della passione”.

 

www.romanicomo.it/gravedona.htm

 

2,011 views
3 faves
2 comments
Taken on May 8, 2009