officine cinematografiche
Prima rassegna (Settembre,Ottobre Novembre 2006),"otto quadri d'espressione per uno schermo demoniaco,il cinema espressionista 1919-29". Proiettati e disegnati, (nel foyer ) Il Gabinetto del Dottor Caligari 1919, Nostefatu,e Metropolis del 1926.
Ho appeso dei fogli di carta leggera (rotoli di 115x20 metri) e ho dipinto con china a partire da una proiezione, fermando e componendo alcuni fotogrammi di tre di questi film.
Sono stati tre interventi in cui ho cercato tre attimi di risveglio, di conoscenza, o coscienza.
infatti il titolo era tre sguardi dall'ignoto sull'ignoto.


per la seconda rassegna: novembre dicembre, cinema e architettura:
Berlino sinfonia di una grande città, mon oncle e playtime, di j tatì e Dillinger è morto, siamo usciti dal foyer e abbiamo (allestendo sempre i soliti fogli ) Sproiettato i film,
ovvero decostruito lo schermo, un modo per costruire l'immaginazione
45 photos · 110 views